AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Ascolta il Consiglio Comunale del 27 Dicembre 2012

Ascolta il Consiglio Comunale del 27 Dicembre 2012

Audio correlati | Link correlati

Clicca sull'immagine per vedere le FotoNotizie del Consiglio Comunale.

Salva il file mp3 sul tuo computer (155Mb - durata: un'ora e 22 minuti)

1) Gestione in forma associata del servizio di Catasto ed del servizio di Protezione Civile - Approvazione schemi di convenzione fra i comuni di Altino, Archi, Casoli, Roccascalegna, Torricella Peligna e Gessopalena - Provvedimenti.

Appello: assente il consigliere di minoranza Fiore

min. 1.2 - Espone l'unico argomento all'ordine del giorno il Sindaco De Luca. Alla fine dell'intervento vengono corretti due errori di battitura su una delle precedenti delibere. Le correzioni saranno votate alla fine del consiglio;

min. 20.17 interviene il consigliere di minoranza Ezio Tilli sull'argomento all'ordine del giorno;

min. 35.08 - interviene  il consigliere di maggioranza Filippo Travaglini;

min. 36.55 - Risponde il Sindaco;

min. 44.24 - interviene Ezio Tilli con 3 proposte di cui due di ordine tecnico ed una di ordine politico;

min. 50.35 - le modifiche proposte da Tilli vengono messe a verbale dalla segretaria De Cinque;

min. 55.00 - interviene Travaglini Filippo esprimendo il suo dissenso sulla proposta di Tilli, in quando andrebbe a rallentare la macchina burocratica e mettere in difficoltà 6 comuni;

min. 58.21 - interviene il consigliere di maggioranza Piero D'Amico che annuncia di essere perfettamente in linea con le dichiarazioni di Travaglini;

min. 60.00 (1.00.00) - interviene il Sindaco;

min. 63.05 (1.03.05) - interviene la segretaria con una proposta;

min. 66.07 (1.06.07) - risponde Travaglini che dichiara di non essere d'accordo con la proposta della segretaria;

min. 66.42 (1.06.42) - Conclude Tilli, precisando che le sue due modifiche di ordine tecnico proposte, sono dovute, mentre l'altra proposta di tipo politico può anche non essere accolta;

min. 68.42 (1.08.42) - interviene il vicesindaco Massimo Tiberini che dichiara di essere d'accordo con Filippo Travaglini poichè, a suo parere, la proposta di Tilli andrebbe ad appesantire i procedimenti burocratici amministrativi. inoltre, criticando il "modus operandi" di Tilli, fa notare che quando si propone un emendamento si deve farlo nel rispetto dei termini delle 48 ore, discutendone preventivamente negli uffici e portandolo successivamente in approvazione al consiglio;

min. 70.00 (1.10.00) - risponde Tilli;

min. 70.54 (1.10.54) - interviene il presidente del consiglio Domenico Pietropaolo stabilendo di concludere il consiglio con la votazione delle proposte e delle correzioni;

min. 71.41 (1.11.41) - interviene Tilli chiedendo al presidente di tenere disgiunte le sue proposte tecniche dal quella politica;

min. 76.23 (1.16.23) - si procede alla votazione della modifica all'art. 7, dove la frase "approvare i criteri di ripartizione delle spese tra i comuni aderenti per la determinazione della quota associativa" diventa "predisporre i criteri di ripartizione delle spese tra i comuni aderenti per la determinazione della quota associativa". La modifica viene approvata dal consiglio;

min. 77.30 (1.17.30) - si procede alla votazione della seconda modifica apportata all'art. 9 dove la frase "accogliere eventuali nuove richieste" diventa "valutare l'accoglimento di eventuali nuove richieste". La modifica viene approvata dal consiglio;

min. 79.10 (1.19.10) - si procede all'approvazione sulla proposta di relazione sulla gestione associata, quindi sull'aggiunta della seguente frase "di predisporre una relazione sull'andamento delle gestioni associate in sede di rendiconto di gestione". La pospota non viene approvata dal consiglio (i voti favorevoli sono solo della minoranza);

min. 80.00 (1.20.00) - si procede alla votazione della correzione degli errori di battitura presenti su una delle precedenti delibere. Il consiglio approva;

min. 81.53 (1.21.53) - si procede alla votazione dell'argomento all'ordine del giorno così come modificato in sede di consiglio comunale. In consiglio approva all'unanimità così come la immediata eseguibilità.

AudioNotizia a cura di casoli.org

Inserito da Redazione il 10/01/2013 alle ore 11:44:47 - sez. AudioComune - visite: 2470