AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Il Comune rivisita il progetto del nuovo edificio scolastico

Che con la delibera di G

I lavori di tamponatura previsti nel primo stralcio saranno realizzati unitamente agli stralci n2 e n3

Il progetto del I lotto funzionale del Polo Scolastico, suddiviso in tre stralci, ha un costo complessivo di 1.950.000 € di cui 1.000.000 € per il primo stralcio, 500.000 € per il secondo stralcio e 450.000 € per il terzo stralcio

L'Amministrazione Comunale, al fine di dare una soluzione definitiva alla problematica che investe attualmente l'edilizia scolastica per la scuola primaria e secondaria di primo grado, intente rivisitare il progetto in esecuzione dello stralcio n1 relativo la I lotto funzionale del Polo Scolastico, dell'importo complessivo di € 1.000.000 (di cui € 720.000 per lavori ed oneri per la sicurezza ed € 280.000 per somme a disposizione dell'Amministrazione).
Nel nuovo edificio scolastico in cotruzione nella zona ex "Campo Boario", attualmente restano da realizzare le strutture dell'ultimo impalcato, nonché le opere relative alla tamponatura esterna (involucro edilizio). La rivisitazione del progetto, che ha lo scopo di risolvere la problematica sopra indicata, riguarda la destinazione degli spazi interni che dovranno essere distribuiti secondo esigenze diverse dal progetto originario.
Visto che la rimodulazione progettuale degli spazi interni, implica anche una variazione dell'involucro esterno e delle relative aperture, al fine di evitare i costi connessi agli eventuali lavori di modifica, il comune ritiene che sia più conveniente prevedere la realizzazione delle tamponature esterne unitamente agli stralci successivi, già previsti per il I Lotto.
Pertanto, i lavori del primo stralcio, affidati alla ditta "Coprofin Costruzioni Edili Srl" di Chieti per un importo di € 602.218,74 al netto del ribasso d'asta del 15,56% oltre gli oneri per la sicurezza di € 32.258,70 e l'IVA, subiranno una riduzione inferiore di un quinto dell'importo di contratto, fermandosi alle strutture verticali e orizzontali. I lavori di tamponatura esterna, faranno parte degli stralci n2 (dell'importo complessivo di € 500.000) e n3 (dell'importo complessivo di € 450.000).

Inserito da Redazione il 31/03/2007 alle ore 13:37:37 - sez. Comune - visite: 3498