AREA

NEWS

 

 Notizie Ľ FotoNotizie
 VideoNotizie Ľ AudioNotizie

  

 
 

Video - La solidarietÓ di Casoli per i terremotati del centro Italia
Da Casoli ad Arquata del Tronto per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto. Dopo l'attivazione del punto di raccolta di Selva Piana, positiva Ŕ stata la risposta dei casolani a questo tipo di inýziativa

Video - La solidarietà di Casoli per i terremotati del centro Italia

Link correlati

VideoNotizia a cura di CasoliOrg 

All'indomani del terremoto del 24 Agosto 2016 nell'Italia Centrale, la Protezione Civile Sangro-Aventino di Casoli, in persona del suo Presidente Filippo Bartolino,  ha pensato di organizzare un punto di raccolta di aiuti materiali in favore di quelle popolazioni in collaborazione con il Comitato Civico "La Stazione", l'Associazione Culturale Ciel di Cesarea e del gruppo "Amici del Quarto da Capo", divulgando la notizia in tutto il comprensorio, successivamente, avendo saputo che il quelle zone occorreva materiale scolastico, ha coinvolto l'Istituto Comprensivo "De Petra" di Casoli, il quale, grazie alla collaborazione della Preside e  dei vari docenti, hanno raccolto materiale scolastico vario tra cui quaderni, penne, matite, colori, ecc., nel contempo, le varie associazioni ricevevano  dalle persone del luogo altri beni di prima necessità, come: biacheria da indossare e per il letto, prodotti per la pulizia personale, fazzoletti, assorbenti, pannolini, pannoloni, biancheria intima, salviette  umidificate, schiuma da barba, lamette ecc.. Sono state donate anche due notebook e tre stampanti. Tutto il materiale scolastico, inclusa l'attrezzatura da ufficio, è stato consegnato dall'equipe associativo in data 15 Ottobre 2016 al campo scuola allestito nella tendopoli di Borgo di Arquata (Fraz. di Arquata del Tronto), mentre tutti i beni di prima necesstà è stato depositato presso la sede della Protezione Civile di San Benedetto del Tronto.

"Solo i bambini riescono a sorprenderci con gesti semplici. - ha detto la dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo di Casoli alla collega Preside dell'Ist. Comprensivo di Acquasanta Terme -  E così è accaduto quando ho proposto ai miei alunni una raccolta di materiale scolastico da donare ai bambini delle scuole distrutte dal terremoto del 24 agosto.
Ogni bambino, ogni ragazzo della nostra Scuola ha sentito il desiderio di fare un gesto per un suo coetaneo che, alla riapertura delle scuole, non ha ritrovato la sua aula, il suo banco o un suo compagno. Hanno risposto con entusiasmo e partecipazione all'iniziativa -
ha detto ancora la Preside di Casoli - dimostrando che vivono la Scuola non solo come luogo dove ricevere istruzione, ma principalmente come luogo di vita dove accrescere sentimenti di collaborazione per costruire insieme il futuro."

Inserito da Redazione il 18/10/2016 alle ore 18:00:56 - sez. VideoSolidarietÓ - visite: 4643