AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Concessione incentivi per corsi musicali

Concessione incentivi per corsi

Bando pubblico per la concessione di incentivi economici finalizzati alla formazione musicale dei cittadini degli 11 paesi della Comunità Montana Aventino Medio-Sangro Zona “Q” - Palena

Scadenza domanda 15 Ottobre 2007

Accedi al Bando: formato.doc - formato.pdf

Scarica il modulo per l'iscrizione: formato.doc - formato.pdf

La Comunità Montana Aventino Medio-Sangro,  in attuazione delle finalità previste dagli articoli 1 e 11 della Legge 31 gennaio 1994, n. 97, nell’ambito del progetto “L’Arte dei suoni nella Comunità Montana”, promuove, in collaborazione con i Comuni di Casoli, Civitella Messer Raimondo, Colledimacine, Gessopalena, Lama dei Peligni, Lettopalena, Palena, Pennadomo, Roccascalegna, Taranta Peligna e Torricella Peligna e le Associazioni Musicali “Mosé Ricci” di Casoli, “Gessana” di Gessopalena e “Amici della Banda” di Palena, corsi musicali per l’anno scolastico 2007-2008 secondo il programma esposto nella successiva Parte A ed alle condizioni e prezzi di cui alla successiva Parte B.
Il percorso didattico all’interno delle scuole musicali ove si svolgeranno i corsi è mirato, in una prima fase, a far acquisire agli allievi la conoscenza del linguaggio musicale e delle tecniche strumentali, quindi a preparare i ragazzi alla seconda fase del progetto, quando, da protagonisti, potranno praticare la musica d’assieme all’interno della costituenda Young Band della Comunità Montana, per poi confluire, al termine del ciclo formativo ed al raggiungimento della loro maturazione artistica, all’interno dei complessi bandistici presenti nel territorio della stessa Comunità.

Parte A - Programma dei corsi

I corsi, anche se sono rivolti principalmente ai giovani, ed in particolare ai minori che frequentano la scuola dell’obbligo, sono aperti a tutti i cittadini italiani, comunitari ed extra comunitari residenti o domiciliati negli 11 paesi appartenenti alla Comunità Montana.

Il piano formativo prevede:

a) l’erogazione di un corso di propedeutica musicale per i bambini di età compresa fra circa 3 e 6 anni;

b) l’erogazione di corsi di orientamento e di formazione musicale e strumentale per le persone di età superiore ai 6 anni, mediante lezioni per l’apprendimento del linguaggio musicale abbinate a quelle di tecnica per uno dei seguenti strumenti:

FIATI - Flauto, Clarinetto, Sassofono, Tromba, Trombone, Flicorno, Corno, Basso tuba

ALTRI STRUMENTI - Percussioni, Pianoforte, Violino, Chitarra, Fisarmonica, ecc..

c) la possibilità di frequentare i corsi organizzati dalle locali associazioni in uno dei tre poli scolastici della seguente tabella:

Tab. A – Poli scolastici dei corsi musicali del territorio della Comunità Montana

- Polo scolastico di CASOLI (che comprende anche la sezione di Civitella Messer Raimondo): Associazione Musicale “Mosé Ricci – Corso Umberto I (palazzo ex scuola elementare) – 66043 Casoli (CH). Per informazioni rivolgersi a Gilberto Di Florio (tel. 0872/981888) o a Domenico Borrelli (cell. 333/9146396);

- Polo scolastico di GESSOPALENA: Associazione Musicale “Gessana – Piazzale M. Turchi n. 3 – 66010 Gessopalena (CH). Per informazioni rivolgersi a Gino Melchiorre (cell. 333/9681204) o a Mario Tiberini (cell. 333/3021546);

- Polo scolastico di PALENA:  Associazione Musicale “Amici della Banda – Via Collesalardo – 66017 Palena (CH). Per informazioni rivolgersi a Mauro Paterra (cell. 329/1583774) o a Sciarra Pedro (cell. 339/5779794) o a Chiaverini Franco (cell. 333/4904892).

Inoltre:
d
) i corsi saranno tenuti da docenti diplomati nei conservatori musicali statali;
e) le lezioni, una alla settimana di circa un’ora, avranno inizio il 1° ottobre 2007 e termine il 31 maggio 2008, con vacanze coincidenti con quelle delle scuole statali;
f) al termine dei corsi annuali sono previsti l’esecuzione di un saggio musicale, la consegna di attestati di frequenza e di merito e, su richiesta dell’interessato, il rilascio di una certificazione valida per il riconoscimento di crediti formativi nelle scuole statali italiane;
g) i corsi strumentali saranno attivati nei vari poli al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni per ciascuna classe strumentale.

Parte B – Condizioni di partecipazione, prezzi ed incentivi economici

Per la partecipazione ai corsi di cui alla Parte A, la Comunità Montana riconoscerà agli iscritti che frequenteranno regolarmente la scuola di musica gli incentivi di cui alla seguente lettera B.3. dietro presentazione di una domanda nei modi e nei termini di cui alla seguente lettera B.1.

B.1) Domande per l'accesso agli incentivi economici e per l'iscrizione ai corsi musicali

I genitori dei minori interessati ed i maggiorenni, aventi la cittadinanza italiana o di uno stato dell’Unione Europea o di una stato extracomunitario, residenti o domiciliati in uno dei paesi della Comunità Montana Aventino Medio-Sangro, dovranno presentare un’unica domanda, in duplice copia, per l’iscrizione ai corsi musicali e per la richiesta degli incentivi economici.
La domanda dovrà essere redatta in conformità del modulo predisposto a disposizione degli interessati presso:
• gli uffici della Comunità Montana di Palena nei giorni feriali dalle ore 9,00 alle ore 13,00, escluso il sabato, e dalle ore 16,00 alle ore 17,00 nei giorni di martedì e giovedì;
• presso gli incaricati delle associazioni di cui alla precedente Tab. A.

Il modulo di domanda può essere anche scaricato dai siti internet:
www.bandacasoli.it dell’Associazione Musicale “Mosé Ricci” di Casoli;
www.gessomusic.it dell’Associazione Musicale “Gessana” di Gessopalena.
Le stesse possono essere spedite per posta, a mezzo raccomandata A.R., alla Comunità Montana Aventino Medio-Sangro – Località Quadrelli - 66017 Palena o possono essere consegnate alle citate associazioni che provvederanno a recapitarle agli uffici della Comunità Montana. Nel caso di spedizione il rischio del recapito resta a carico del mittente. Nel caso di consegna a mano sarà rilasciata apposita ricevuta.

Le domande possono essere avanzate dal giorno successivo alla pubblicazione del presente bando e fino al 15 ottobre 2007. La Comunità Montana si riserva di non accettare più domande di incentivi anche prima del termine del 15 ottobre 2007, nel caso di raggiungimento di un numero di iscrizioni e richieste di contributi elevato rispetto alle disponibilità finanziarie. La Comunità Montana darà comunicazione ai richiedenti dell’eventuale accettazione della loro domanda con relativa richiesta di incentivi, previa verifica con l’associazione interessata della disponibilità dei posti in riferimento al corso scelto dal richiedente ed in relazione alla somma globale disponibile a tale titolo nel bilancio dello stesso Ente. Nel caso di raggiungimento del numero disponibile per l’iscrizione ad una classe strumentale, i successivi richiedenti potranno optare per l’iscrizione ad altra classe strumentale fino al raggiungimento dei posti disponibili. Nel caso di mancata accettazione della domanda di incentivo, il richiedente potrà rinunciare all’iscrizione.
Unitamente alla domanda di iscrizione ai corsi musicali è possibile aderire quale socio all’associazione che organizza i corsi stessi nel rispetto dello Statuto sociale adottato dalla stessa associazione.
La Comunità Montana non provvederà né al trasporto degli iscritti né all’accompagnamento degli stessi nelle rispettive scuole.

B.2) Costi
Per la partecipazione ai corsi sono previsti i versamenti diretti alle associazioni che organizzano i corsi stessi:
a) di una tassa di iscrizione annuale di € 25,00 + IVA pro capite, da versare all’atto della conferma da parte della Comunità Montana dell’accettazione della domanda di incentivo;
b) di rette mensili posticipate di:
• € 30,00 + IVA, per il corso di propedeutica musicale;
• € 50,00 + IVA, per gli altri corsi.
L’IVA non è dovuta per i soci dell’associazione. In tal caso è dovuta una quota di iscrizione e le quote mensili associative, i cui importi sono equivalenti rispettivamente alle tasse ed alle rette di cui sopra. Le quote si riferiscono ai soli mesi di durata dei corsi.

B.3) Incentivi economici e modalità di liquidazione
La Comunità Montana per la partecipazione ai corsi riconoscerà comunque un incentivo di € 15,00 al mese pro capite per i bambini che frequentano il corso di propedeutica musicale e di € 25,00 al mese pro capite per i ragazzi e gli adulti che frequentano gli altri corsi, salvo riduzione degli incentivi nella misura che sarà comunicata ai richiedenti a seguito della verifica del numero degli aventi diritto in relazione alle disponibilità di bilancio della Comunità Montana.
Il contributo sarà erogato in due soluzioni: l’una riferita all’esercizio contabile 2007 e, quindi, per la frequenza effettuata di norma nel periodo ottobre-dicembre 2007 (1° periodo dell’anno scolastico) e la seconda relativa all’esercizio contabile 2008 e, quindi, per la frequenza effettuata di norma nel periodo gennaio-maggio 2008 (2° periodo dell’anno scolastico). Nel caso di liquidazione dell’incentivo riferibile a frazioni di mese lo stesso sarà proporzionalmente ridotto.
La liquidazione dell’incentivo è subordinata alla presentazione alla Comunità Montana da parte degli iscritti, per gli incentivi ascrivibili all’esercizio 2007 (1° periodo) entro la fine del mese di gennaio del 2008 e per gli incentivi ascrivibili all’esercizio 2008 (2° periodo) entro la fine di giugno 2008, di un attestato di frequenza, rilasciato dal legale rappresentante pro tempore dell’associazione che ha organizzato ed erogato i corsi, nel quale sarà indicata anche la percentuale di presenze rispetto al numero totale di lezioni erogate nel periodo ai soci o pagate dagli esterni. Nel caso di presenze inferiori all’80% del totale delle lezioni erogate nel periodo, l’incentivo sarà ridotto in misura proporzionale alla percentuale di assenze. Nel caso di presenze inferiori al 50% del totale delle lezioni erogate nel periodo, l’incentivo non sarà riconosciuto.

Inserito da Redazione il 17/09/2007 alle ore 11:44:10 - sez. Musica - visite: 3637