AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Dominic Candeloro figlio di Casoli e Paladino della Cultura italiana
Il professore č tornato in Italia per la conferenza sul tema: "Immagini in dissolvenza: la cultura italoamericana in via d'estinzione?"

Dominic Candeloro figlio di Casoli e paladino della cultura italiana

Link correlati

    Nella foto: Dominic Candeloro incontra il redattore di casoli.org

Dominic Candeloro, figlio di  Ludovico Candeloro nato nel 1898 a Pianibbie- Ripitella frazione di Casoli in provincia di Chieti, e di Iolanda Giannetti, nata ad Amaseno in  provincia di Frosinone, è docente di Storia presso la Governors State University (Illinois), direttore esecutivo della American Italian Historical Association, membro della Chicago Historical Society e della Illinois State Historical Society, punto di riferimento anche per il Dipartimento di Antropologia Culturale dell'Università di Roma, per la Fondazione Agnelli di Torino e per la NIAF (National Italian American Foundation), autore di molti testi tra i quali “Italians in Chicago”, "Gli italiani nei sobborghi: Chicago Heights, 1890-1975", co-autore di “Chicago Heights Revisited” e di “Italians in New Orleans”. Candeloro, con la gestione della mailing list 'H ITAM'  tiene contatti con tutti i docenti universitari di origine italiana che insegnano negli Stati Uniti e in Canada per discutere ed esaminare temi e proposte sull'influenza che la cultura italiana ha avuto su quelle dell'America Settentrionale. 

   Il 17 Febbraio a Ceccano (FR), il Prof. Candeloro (contattato grazie alle corrispondenze via internet che la scuola fabraterno intrattiene con tante altre istituzioni educative nel mondo) ha tenuto una lezione di storia, presentando le sue ricerche agli allievi del Liceo scientifico fabraterno, frequentato anche da studenti di Amaseno ( la città natale della madre di Candeloro), orgogliosi di un così affermato cittadino. Il sindaco di Amaseno presente anche lui alla lezione, ha ospitato il giorno successivo il professore nella sua città, facendo le cose in grande  in collaborazione con il Liceo fabraterno. Candeloro, ha effettuato per loro una ricerca storica, racchiusa in 600 schede su cittadini di Amaseno che hanno lasciato l'Italia e si sono stabiliti negli States. Questo importante lavoro, contribuisce alla comprensione del fenomeno dell'emigrazione italiana nell'America settentrionale. 

   Il 21 Febbraio, Dominic Candeloro si è fermato a Casoli (CH), per rivedere la città natale del padre e salutare i parenti casolani. 

   Ieri, 23 Febbraio a Forlì, alle ore 16 presso la Sala Affrescata del Palazzo dalle Vacche in corso Diaz n. 64,  il professore ha partecipato alla conferenza : "Immagini in dissolvenza: la cultura italoamericana in via d'estinzione?" .  Con questo tema, discusso in lingua italiana, Dominic Candeloro, direttore esecutivo dell'American-Italian Historical Association (ed una delle voci più autorevoli degli Italian-American studies),  ha fatto il punto sullo stato dell'arte nell'attuale ricerca accademica in questo settore, sulla presunta scomparsa della cultura italoamericana e sulla situazione attuale dell'identità etnica e culturale della comunità italoamericana.

    Nell'intervista a Dominic Candeoloro di Generoso D'Agnese pubblicata su "Il Messaggero di Sant'Antonio" - Edizione italiana per l'estero - n.3/2002 e su "Oggi 7", settimanale del quotidiano italiano di New York America Oggi, Dominic Candeloro si racconta, iniziando dai ricordi d'infanzia, legati alla difficile situazione vissuta dalla sua famiglia e da tutti gli italiani emigrati in america (soprattutto nel periodo del secondo conflitto mondiale): leggi  l'intervista»

Rassegna Stampa "Dominic Candeloro
Rassegna Stampa "Emigrazione 

Inserito da Carmen il 24/02/2005 alle ore 22:44:13 - sez. Emigrazione - visite: 5736