AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

E' Vittorio Cerasa il nuovo Maestro della Banda
Il Prof. Cerasa svolge un’intensa attività concertistica sia da solista, sia da direttore ed è docente titolare della Cattedra di Sassofono presso il Conservatorio di Monopoli

La Banda ha di nuovo un Maestro

Ha iniziato gli studi musicali in età giovanissima sotto la guida del M° Gerardo Fusco per poi proseguire con il M° Luciano Ciavattella presso l'Accademia Musicale Pescarese.
Viste le spiccate doti musicali si è perfezionato con i maestri Serge Bichon (insegnante al C.N.R di Lione ) e Claude Delangle (insegnante al Conservatorio Superiore di Parigi) conseguendo vari diplomi e note di merito. Ha seguito dei master con i maestri Jean Yves Formeau e Jean Marie Londeix e ha frequentato i corsi presso l'Università Europea del sassofono di Gap (Francia), studiando con i migliori docenti europei.

Successivamente si è dedicato alla direzione d’orchestra studiando con il M° Mario Gusella e con il M° Michael Summers; ha seguito master tenuti dai maestri Lorenzo Della Fonte e Josè Maria Sciutto, dedicando maggior attenzione ai fiati.
È stato componente dell'Orchestra Sinfonica Giovanile di Pesaro; ha eseguito brani in prima assoluta presso emittenti radiofoniche nazionali e ha inciso, in qualità di solista con l’orchestra sinfonica Città aperta dell’Aquila, varie colonne sonore tra cui Un viaggio chiamato amore (di Michele Placido), Salvo D’acquisto (di A. Sironi), Ginostra (di M. Pradal). Ha diretto orchestre di soli fiati e orchestre di fiati con coro, l’ensemble di fiati e l’orchestra da camera della Filarmonica Di Stato di IASI (Romania).
È stato sopranista del quartetto di sassofoni “V.E.G.A.”e fondatore del quintetto di sassofoni “FIVE PLUS ONE” con cui ha svolto un’intensa attività concertistica e con cui è stato vincitore di numerosi concorsi: il 1° premio assoluto del concorso europeo di musica Città di Castelfidardo (AN), 1° premio assoluto del concorso europeo di musica Città di Avezzano (AQ), 1° premio del 3° concorso europeo di musica città d’Altamura (BA), 1° premio della 17ª edizione Rovere D’oro di S. Bartolomeo al Mare (IM), 1° premio assoluto del 10° concorso nazionale Città bianca di Ostuni (BR).
E’ stato collaboratore artistico e didattico presso la “Bottega Ars Musicalis” de L'Aquila, dove lui stesso ha ideato un metodo d’insegnamento globale induttivo per sassofono.

Il solista Vittorio Cerasa e l'ensemble di violoncelli “Nino Rota”

Attualmente svolge un’intensa attività concertistica sia da solista, sia da direttore: è solista nell’ensemble di violoncelli “NINO ROTA” e dirige l’orchestra d’ance “OUVERTURE” (di cui lui stesso cura tutti gli arrangiamenti) impegnata in un progetto provinciale (lezione concerto) che coinvolge il teatro di Città Sant’Angelo e numerose scuole medie del pescarese. Tiene periodicamente master di sassofono all’estero (Accademia superiore “George Enescu” di Iasi in Romania, Conservatorio Superiore “Rafael Orozco” di Cordoba in Spagna, Konservatorium “Voralbergerlandes” di Feldkirch in Austria).
E’ docente titolare della Cattedra di Sassofono presso il Conservatorio Statale di Musica “Nino Rota” di Monopoli (BA).

Cliccando sui tre link sottostanti, è possibile ascoltare il "concerto in Do minore per oboe ed archi" di Alessandro Marcello, eseguito con il sax soprano da Vittorio Cerasa, solista nell'ensemble di violoncelli Nino Rota”.

Inserito da Redazione il 21/02/2009 alle ore 18:46:56 - sez. Musica - visite: 4027