AREA

NEWS

 

 Notizie • FotoNotizie
 VideoNotizie • AudioNotizie

  

 
 

Archi in Jazz V Edizione
Archi 16 e 17 Agosto 2009

Archi in Jazz V Edizione

Clicca qui per leggere il programma

Per celebrare i suoi primi 5 anni, “Archi in Jazz” ha preparato un cartellone d!eccezione:

Ad aprire il festival, domenica 16 agosto alle 21.30 in Piazza del Rosario (Archi - CH), saranno i Tremazul arricchiti da un ospite di spicco, il sassofonista toscano Stefano "Cocco" Cantini. Il gruppo nasce come laboratorio di studio e sperimentazione di forme musicali che, partendo dalla musica brasiliana, si contaminano via via con altri stili e sonorità, dalla bossa nova al samba canηao, dal jazz elettrico al tropicalismo. Alessia Marchegiani alla voce, Massimo Coclite al pianoforte e Bruno Marcozzi alle percussioni.

Lunedì 17, invece, sarà la volta di un doppio appuntamento firmato CINEMUSICA: cortometraggi cinematografici musicati dal vivo. Alle 21.30 il chitarrista. Federico Ferrandina ci presenterà il progetto “Guitar in Black and white”, con un corto di Charlie Chaplin e un altro di Buster Keaton.

A seguire “Monk”, una produzione originale del festival realizzata dal maestro Ulisse Cipriani e musicata da Piero Delle Monache al sax e Riccardo Fassi al fender rhodes.

Un appuntamento esclusivo è fissato alle 18.30 in Largo Fontana, quando Fabio Ciminiera presenterà il suo libro “Le Rotte della Musica, I Suoni del Mediterraneo” (Ianieri Edizione) illustrato dall'amico e fotografo Andrea Buccella, che curerà anche la mostra "Cool Boppin!" allestita in Piazza Marconi a margine della due giorni di musica.

A fine conferenza, il trombettista romano Antonello Sorrentino accoglierà il pubblico con una perfomance in solo, tra sempreverdi del jazz e improvvisazioni estemporanee in equilibrio con la presentazione del libro.

Comunicato Stampa Altotenore (Comunicazione e Jazz)

Inserito da Redazione il 15/08/2009 alle ore 18:52:16 - sez. Concerti - visite: 2700