AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Aspiranti degustatori alla prova con i vini della Selezione del Sindaco 2010
Rocco Di Battista è il Sindaco del "Vino del Sindaco", al primo cittadino di Frisa l'edizione 2010 di TARANTeno. Al secondo posto Domenico Manzi ed al terzo Domenico Carulli

Aspiranti degustatori alla prova con i vini della Selezione del Sindaco 2010

Il Concorso, arrivato alla VII edizione, era rivolto a quanti desideravano mettere a confronto il proprio giudizio di qualità su vini di qualità con quello espresso a Brindisi da commissari internazionali
L’iniziativa è nata ai margini del Concorso Enologico Internazionale “La Selezione del Sindaco”, la cui edizione del 2010 si è svolta a Brindisi ed ha visto partecipare oltre 250 Comuni e 1.500 campioni di vino provenienti da diversi Paesi Europei.
Per l’occasione, infatti, a Taranta Peligna nella suggestiva area di quel che resta della Chiesa di San Biagio, il 18 agosto, sono stati degustati e valutati da commissari “dilettanti” 14 campioni di vino già sottoposti alla selezione da parte di Commissioni Internazionali (5 bianchi, 5 rossi e 4 dolci e liquorosi). In tre gruppi di concorrenti, ognuno composto da 10 “degustatori”. L’edizione 2010 con la presenza e la partecipazione di 10 sindaci (Casoli, Colledimacine, Crecchio, Gessopalena, Frisa, Lama dei Peligni, Montenerodomo, Roccascalegna, San Salvo, Sant’Eusanio del Sangro) ha voluto suggellare con i primi cittadini il connubio che è il simbolo del Concorso di Città del Vino: il sindaco e il territorio di produzione.

Il concorso TARANTeno è consistito nel mettere a confronto il giudizio dei valutatori “in erba” con quello degli esperti internazionali e vuole promuovere e favorire, anche all’interno dei piccoli Comuni, l’attenzione nei confronti delle piccole produzioni di qualità e dell’uso moderato e consapevole del vino.
TARANTeno testimonia il ruolo di innovatore, svolto anche da piccoli Comuni, come Taranta Peligna (il cui sindaco Marcello Di Martino è responsabile da nove anni del Concorso Internazionale di Città del Vino), per accrescere anche in realtà non a forte vocazione vitivinicola la consapevolezza che la qualità del vino sia la strada da percorrere e da potenziare, per stimolare occasioni tese a valorizzare le produzioni di nicchia e a rivendicarne fortemente le origini.
Il trofeo Taranteno 2010 è andato a Rocco Di Battista, sindaco di Frisa (Comune Città del Vino), al secondo posto Domenico Manzi (che già lo scorso anno si era aggiudicato la prima posizione) ed al terzo Domenico Carulli, sindaco di S. Eusanio del Sangro.

Comunicato Stampa Comune di Taranta Peligna

Inserito da Redazione il 20/08/2010 alle ore 08:09:44 - sez. Ambrosia - visite: 3672