AREA

NEWS

 

 Notizie FotoNotizie
 VideoNotizie AudioNotizie

  

 
 

Severino Mingroni in TV nel 2000 e nel 2003
Il Loked-In casolano ancora senza assistenza informatica statale, malgrado gli appelli televisivi dei suoi familiari

Severino Mingroni in TV nel 2000 e nel 2003

L'appello di Severino al TGR Abruzzo nel 2003

La storia di Severino Mingroni alla trasmissione "Racconti di vita" di Rai2 nel Febbraio 2000

VideoNotizia a cura di: semingro


Io e i miei alla RAI, ma ancora senza assistenza informatica

di Severino Mingroni

Casoli, 28 Agosto 2010 - Oggi mia sorella compie 49 anni, ieri è morto mio zio Antonio a 89 anni. Tra pochi giorni, il 1 settembre, saranno 6 anni che è scomparso mio padre ottantunenne. A parte mio zio Antonio, tutti noi siamo in due filmati non recenti della RAI: naturalmente io ho le due cassette VHS, che tuttavia ho fatto digitalizzare ieri e messo subito su YouTube; però un video non è di ottima qualità, poiché la relativa registrazione in VHS non è perfetta. Cominciamo proprio da questo filmato. Di esso ne parlo anche nel post 137:

...un mio amico di Pomezia, parlò con la Redazione di RACCONTI DI VITA -http://www.raccontidivita.rai.it/ -; fece leggere loro la mia lettera e, alla fine del gennaio 2000, la loro troupe televisiva con giornalista, venne a casa mia; e così, alle 17 di sabato 8 -o 5?- febbraio 2000, su RAI2, mi vidi in tv, e, ospiti parlanti della trasmissione, erano pure il mio amico, mia sorella e suo marito ...

In verità mi ricordavo male perchè, mio cognato Gianni non parla per niente, e si vede solo di sfuggita nello studio della trasmissione, tra il pubblico; mentre, invece, molto loquace è mia sorella, poiché intervistata dal conduttore Giovanni Anversa; ancora più ciarliero è il mio amico di Pomezia, Marco Pellegrino, che parla alla fine; ovviamente io mi vedo, ma non parlo, come la mia gatta Fufi, morta il 7 febbraio scorso. Quanto eravamo giovani! Lo scrivente aveva i capelli, perchè solo dal giugno 2005 me li faccio tagliare tutte le mattine, poiché non ne potevo più della mia super produzione giornaliera di forfora: RAI 2000.

Il secondo video, al contrario, è di buona qualità e, dato che è del 2003, si vede pure mio padre, oltre a mamma, sorella, cognato e al sottoscritto capellone! E' un servizio della TGR Abruzzo su di me e il mio computer soprattutto. Ecco come andò: tutti sanno che io senza pc non esisterei; nonostante ciò, il nostro Stato non si è mai preoccupato dei miei mezzi informatici di comunicazione, fornendomi una doverosa assistenza informatica; di conseguenza, nel settembre 2003, ero ancora costretto a rimanere con Windows 98 perchè, con Windows XP, la mia tastiera su schermo aveva seri problemi di compatibilità;

non rassegnandomi alla inassistenza informatica statale, manifestai tutto il mio disappunto a Rita Bernardini, che fece un comunicato stampa al riguardo; esso venne anche letto dalla giornalista della RAI Abruzzo Maria Rosaria La Morgia di Lanciano, città vicino al mio paese. Maria Rosaria venne da me e realizzò il seguente servizio: RAI 2003. Nonostante questo appello televisivo del 13 settembre 2003, solo nel gennaio 2005 potei passare a Windows XP, grazie a 2000 € donatimi dai miei paesani: infatti, con essi, potei comprarmi un computer nuovo ed ausili informatici compatibili.

Sono passati quasi 7 anni da quell'appello televisivo, ma l'inassistenza informatica statale permane: non è ciò una ulteriore conferma della mia affermazione che troppi nostri politici sono delle facce da culo? Essi, per esempio, in poche ore hanno scritto il Decreto Legge Eluana , ma non hanno mai dato la doverosa assistenza informatica ai disabili gravissimi VERI. Così, seguo ancora i consigli informatici di Manuel e di mio cognato.

Fonte: severinomingroni.iobloggo.com

Inserito da Redazione il 29/08/2010 alle ore 12:51:28 - sez. VideoCronaca - visite: 4927