News » Articolo
Inserito da Redazione il 17/12/2006 alle ore 11:52:37 - sez. Ospedale - visite: 7718 

Venerdì giornata di protesta in difesa dell'Ospedale di Casoli
comitato

Il 22 Dicembre alle ore 17.00, manifestazione in piazza S. Rocco

Il Comitato Civico per la difesa dell'Ospedale "G. Consalvi" di Casoli, ha rinnovato il Consiglio direttivo eletto all'unanimità dall'assemblea dei soci ed ha costituito al suo interno un gruppo operativo formato da: Pierluigi Natale (presidente), Raffaele Di Cecco (segretario), Antonino Cipolla, Fabrizio Travaglini, Nicola Belfatto, Oreste Vincenzo Porreca e Rita Porreca. Come prima iniziativa di difesa, il Comitato invita tutta la cittadinanza di Casoli e dei paesi limitrofi, a partecipare alla giornata di protesta prevista per Venerdì 22 Dicembre alle ore 17.00 in Piazza San Rocco.

Di seguito il testo integrale del Comunicato

«RICONSEGNAMO I CERTIFICATI ELETTORALI

Cittadini,

la Regione Abruzzo si appresta a varare il nuovo Piano Sanitario Regionale che prevede il declassamento dell'Ospedale Civile "G. Consalvi" di Casoli ad Ospedale del Territorio, penalizzandolo pesantemente con la chiusura immediata del reparto di Chirurgia e con la chiusura entro tre anni anche dei reparti di Medicina e di Geriatria
Una manovra che in tempi brevi ne sancirà la trasformazione in un cronicario: un ulteriore impoverimento per Casoli e più in generale per le zone interne e collinari.
Al cittadino, dunque, che per necessità deve abitare in località disagiate di periferia è riservata  uguaglianza solo per il pagamento delle TASSE necessarie al funzionamento di quei servizi pubblici che restano, purtroppo, privilegio delle popolazioni che risiedono nelle grandi concentrazioni urbane.
La salute, un diritto sancito dall'Art. 32 della Carta Costituzionale, secondo i piani regionali non viene concessa alle nostre popolazioni perché il costo della gestione non viene coperto da adeguato compenso.
A coloro che hanno investitura per pubblici poteri si imporrebbe di prendere consapevolezza delle sistematiche penalizzazioni riservate ai Comuni periferici.
Noi ci opponiamo a questa irritante discriminazione che sparge abbondanza nei capoluoghi e miseria e abbandono nei tenitori di retrovia.
Per tutto questo ed altro ancora, invitiamo tutta la cittadinanza di Casoli e dei paesi vicini che gravitano nella nostra vallata a partecipare, democraticamente, ad una pubblica manifestazione di protesta che si terrà a CASOLI il giorno 22 DICEMBRE 2006 (Venerdì) alle ore 17.00 in Piazza san Rocco.
Se il Piano Sanitario Regionale dovesse essere approvato, come prospettato, si organizzerà una manifestazione per la riconsegna dei certificati elettorali.
Non è possibile rimanere indifferenti. Bisogna impegnarsi in prima persona, perché un domani non ci si debba pentire di non aver fatto tutto il possibile per la difesa del nostro Ospedale
.

LA SALUTE E' UN BENE INALIENABILE E PRETENDERLA E' UN DIRITTO» 

Alcune foto della manifestazione

Ultimo aggiornamento: 22-12-2006

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Il lento declino del "MIO" (in quanto casolano) e del VOSTRO ospedale non mi fa sperare in un futuro migliore,anzi mi angoscia mi fa sentire perso, allo sbando… ho bisogno di più sicurezza per la mia salute e quella dei figli che avrò.... e tutta questa situazione a mio malgrado mi obbliga a pensarmi in un'altro posto, lontano dalla mia terra, dalla mio paese..in una di quelle realtà evolute del nord, dove le strutture sanitarie funzionano e dove tutti andiamo già da anni a farci fare visite specialistiche ed interventi,e dove potrei vivere tranquillo pensando al futuro mio e dei miei cari....!!!!
DITE LA VOSTRA...non potevo più vedere quell'articolo con NESSUN COMMENTO sotto...anche se mi rendo conto benissimo che le chiacchiere non servono più..soprattutto le mie, cioè quelle di un cittadino qualsiasi senza il benchè minimo potere decisionale!!!!!
GRAZIE 1000 A CASOLI.ORG
Inserito da  casolicasoli  il 19/12/2006 alle ore 17:18:37
 n. 2 
Con tutto il rispetto per il comitato civico che cerca di difendere un bene comune importante come l'ospedale di Casoli, credo che la manifestazione per la riconsegna dei certificati elettorali sia inutile e ininfluente. Meglio sarebbe a mio avviso lanciare una sottoscrizione tra i commercianti e i cittadini di tutti i paesi interessati alla salvaguardia dell'ospedale, per finanziare 10, 20, 30 ... 100 viaggi di protesta e di denuncia in autobus a Pescara, davanti alla sede della Regione e soprattutto davanti agli studi della Rai (non escluderei una viaggio di protesta perfino a Roma).
casoli.org si potrebbe attivare come ufficio stampa per amplificare la denuncia su radio, televisioni, giornali e siti web.
E' vero che LA SALUTE E' UN BENE INALIENABILE E PRETENDERLA E' UN DIRITTO, purtroppo viviamo in una società che antepone il dio profitto a qualsiasi manifestazione di umanità. E allora l'unica iniziativa che potrà incidere sul problema non potrà che essere quella di PORTARE L'UMANITA' IN PIAZZA... E SBATTERGLIELA IN FACCIA! Alle istituzioni insensibili, ai politici cialtroni e incompetenti, ai difattisti e agli stupidi qualunquisti menefreghisti rispondiamo con una presenza civile-civica-consapevole, e se occorre un gesto estremo, chiediamo che siano i sindaci in prima persona a uscire dalla retorica e rischiare, se occorre, anche il penale. La storia insegna che infrangere la legge degli uomini che non tutela l'UMANITA'non è reato, è un DIRITTO. Così come il diritto alla salute non deve essere un'elemosina.

grazie per avermi letto
Inserito da  natoacasoli  il 20/12/2006 alle ore 13:58:11
 n. 3 
"casoli.org si potrebbe attivare come ufficio stampa per amplificare la denuncia su radio, televisioni, giornali e siti web"

casoli.org si sta già attivando in questo senso... ma c'è una cosa che mi dispiace molto: a noi i comunicati degli eventi che riguardano Casoli ci arrivano col contagocce. Riceviamo più notizie dai paesi limitrofi che da Casoli.
Esempio: per scrivere questo post, ho dovuto "rubare" un manifesto formato A3 in un negozio, ridurlo e passarlo allo scanner con l'OCR (questo quando va bene, perchè se il colore di fondo non lo consente, bisogna copiare il testo a mano).
Il comitato poteva spedirci una e-mail per facilitarci il compito della pubblicazione col semplice copia ed incolla, invece nessuno ha pensato di farlo…
Inserito da  Maria C. Ricci  il 20/12/2006 alle ore 15:06:22
 n. 4 
...comprendo la difficoltà di fare informazione nelle condizioni che hai descritto... consolati pensando che ci sono situazioni ambientali peggiori dove cercare le notizie significa rischiare la vita. Comunque porta pazienza e auguriamoci che in futuro i comunicati stampa arriveranno in formato e tempo utile.
Da parte mia ti ringrazio sinceramente per il lavoro di "ricostruzione" della notizia.
Inserito da  natoacasoli  il 20/12/2006 alle ore 15:40:53
 n. 5 
In piazza per difendere l’ospedale

Imponente manifestazione contro il piano sanitario regionale

di Antonello Masciantonio

Casoli — Una imponente manifestazione in difesa dell'ospedale "G. Consalvi" si è svolta nei giorni scorsi. Centinaia di cittadini di Casoli e paesi limitrofi, chiamati a raccolta dal Comitato civico in difesa dell'ospedale, si sono riuniti in piazza San Rocco dove era stato allestito un palco dal quale il dott. Natale, per il Comitato, due eminenti medici che operano presso il nosocomio cittadino, il sindaco De Luca ed il presidente della Comunità Montana Aventino - Medio Sangro, Innaurato, hanno espresso forti dissensi al Piano sanitario che la Regione si appresta ad approvare ed unanime condanna verso i maggiori esponenti della Regione (il presidente Del Turco e l’assessore alla sanità Mazzocca). "Questo Piano - ha detto Natale - prevede il solito taglio ai piccoli ospedali. Il nostro, classificato ospedale di territorio, viene penalizzato pesantemente perché oltre allo smantellamento giàeffettuato il 18 settembre, con inganno, del reparto Chirurgia, prevede entro 3 anni la chiusura di Medicina e Geriatria. Di fronte a queste manovre che si stanno perpetrando a danno delle popolazioni che abitano in località disagiate di periferia, alle quali sembra si voglia negare perfino il diritto alla salute, noi ci opponiamo con forza e determinazione. Se questo Piano dovesse essere approvato senza modifiche, saràuna sconfitta per questo territorio e un'offesa soprattutto per quanti nell'arco di 60/70 anni hanno contribuito a far crescere il "Consalvi". Vogliamo che esso torni a funzionare come era prima dell'estate." Il prossimo passo saràla riconsegna ai Comuni dei certificati elettorali ed altre forme di protesta civile. Forte è l'appello a riconsiderare le scelte operate e soprattutto a non creare altre ingiustizie ed altri divari tra le cittàdella costa e le zone interne. La sanità è un bene inalienabile e uguale per tutti. Al termine i presenti hanno sfilato lungo Corso Umberto.

Fonte: "Il Tempo" del 28-12-2006
Inserito da  casoli.org  il 29/12/2006 alle ore 16:47:22
 n. 6 
L'ospedale di Casoli...è la p*****a di turno di una giunta regionale di sinistra!
Inserito da  Vi Odio Tutti!  il 27/10/2007 alle ore 13:38:53
 n. 7 
eeeeeeee
Inserito da  rob  il 09/10/2009 alle ore 16:40:23
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a un altro uomo. La vera nobiltà sta nell'essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri". (Samuel Johnson)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< aprile 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (142)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (55)
Beni culturali (39)
Calendario eventi (23)
Cinema (30)
Comune (244)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (81)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (441)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (8)
Libri (114)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (44)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (84)
Storia (81)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (10)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css