News » Articolo
Inserito da Redazione il 19/11/2012 alle ore 23:44:59 - sez. VideoCronaca - visite: 4594 

Abruzzo, approvata la Legge Regionale sulla Vita Indipendente per i disabili
Il 13 Novembre il Consiglio Regionale abruzzese ha approvato all'unanimità la legge sulla Vita Indipendente. Nell'occasione, Severino Mingroni si è recato a L'Aquila per assistere alla seduta consiliare
Abruzzo, approvata la Legge Regionale sulla Vita Indipendente per i disabili

Link correlati | Reportage fotografico | Il testo della legge

 Parte 1

In questa PRIMA PARTE del servizio: il viaggio di Severino Mingroni (Presidente Onorario Radicali Abruzzo) a L'Aquila e il Consiglio Regionale con gli interventi di: Nicoletta Verì, Marinella Sclocco, Riccardo Chiavaroli e Walter Caporale.

 Parte 2

In questa SECONDA PARTE del servizio: il proseguimento del Consiglio Regionale con gli interventi di: Maurizio Acerbo, Lucrezio Paolini, Franco Caramanico, Antonio Saia e Antonio Menna. Infine le considerazioni di Mina Welby.

VideoNotizia a cura di CasoliOrg

Le foto

Clicca sull'immagine per vedere il servizio fotografico


Per "Vita Indipendente" s'intende il diritto della persona con disabilità all'autodeterminazione e al controllo del proprio quotidiano e del proprio futuro; essa si realizza primariamente attraverso l'assistenza personale autogestita ovvero con l'assunzione di uno o più assistenti personali, anche familiari.

Durante la seduta consilgiare inerente l'argomento V.I., ci sono stati gli interventi di Nicoletta Verì (Presidente della V Commissione e proponente della legge sulla V.I.), Marinella Sclocco (PD), Riccardo Chiavaroli (consigliere PdL e proponente insieme a Verì della legge V.I.), Walter Caporale (Verdi), Maurizio Acerbo (Rifondazione), Lucrezio Paolini (IdV), Franco Caramanico (SEL), Antonio Saia (PdCI) e Antonio Menna (UdC).

Ad assistere al Consiglio tra il pubblico, oltre a Severino Mingorni, c'erano anche: Nicolino Di Domenica, Camillo Gelsumini, Adriano Perrotti, Rosella Travaglini e Mina Welby che alla fine del video esprime al sua soddisfazione per l'approvazione all'unanimità della legge.

Quella che abbiamo approvato all’unanimità stamattina in Consiglio Regionale è una legge di fondamentale importanza e ci auguriamo che possa rappresentare un punto fermo per migliorare la qualità della vita dei soggetti portatori di disabilità della nostra Regione.” Così i due proponenti della legge, Riccardo Chiavaroli, (portavoce del gruppo PdL in Consiglio Regionale) e Nicoletta Verì (Presidente della Quinta Commissione), commentano l’approvazione della legge sulla Vita Indipendente.

Una legge con cui – spiegano Chiavaroli e Verì - rompiamo l’assistenzialismo classico per affermare nuovi diritti e aiutare chi ne ha davvero bisogno, una legge che non si limita a concedere sostegni ma concretizza un nuovo welfare in grado di sancire interventi diretti e doverosi verso le persone, con interventi qualificati e la necessaria copertura finanziaria, rendendo protagonisti gli stessi fruitori e le loro famiglie, una legge dinamica che fa dei portatori di disabilità cittadini attivi al pari di ogni altro nella gestione quotidiana della propria vita ‘indipendente’ e di relazione interpersonale nell’ambito della società abruzzese. La persona con disabilità torna così a essere protagonista della propria vita e non soggetto passivo di piani e cure predisposti da altri; chi fa assistenza, dovrà adattarsi al suo modo di vivere e il servizio svolto nel modo più confacente ai bisogni e alle esigenze della persona, finalizzato a garantirne l’integrazione sociale e la permanenza nel proprio ambiente di vita”.

"Finalmente - esclama Nicolino Di Domenica (presidente movimento Vita Indipendente Abruzzo) - dopo cinque lunghi anni siamo arrivati a ottenere la nostra tanto sospirata legge sulla Vita Indipendente; Abruzzo, regione pioniera in Italia."
"Il 13 novembre del 2012  - continua Di Domenica - per la nostra Regione è una data da non dimenticare, insieme a un nutrito gruppo rappresentativo del movimento V.I. Abruzzese e la magnifica Mina Welby ci siamo ritrovati nel Consiglio Regionale Abruzzo per attendere il varo della nostra legge."

"Iniziata la seduta con un po’ di ritardo, dopo varie interrogazioni si è passati a discutere la nostra legge. Dobbiamo rilevare però  -  precisa Nicolino Di Domenica - che non è andato tutto liscio perché un assessore aveva intrufolato nella legge un emendamento che non aveva nulla a che fare con essa; per questo motivo il consiglio ha dovuto fare una pausa pranzo più lunga del solito in modo da permettere ad una commissione di riunirsi e risolvere questo increscioso equivoco."

"Tornati dalla pausa pranzo - racconta Di Domenica - il Presidente Pagano ha annunciato che l’emendamento era stato soppresso e, con grande felicitazione dei presenti abbiamo tutti tirato un grosso sospiro di sollievo; dopo alcuni interventi dei consiglieri presenti, alcuni veramente caratterizzati da profonda commozione e partecipazione al lavoro svolto da tutti i politici rappresentativi, con elogi per il Movimento V.I. Abruzzo per aver illuminato le loro menti facendo capire con prove inequivocabili, da sperimentazioni ben riuscite, che si trattava di una legge assolutamente necessaria perché avrebbe portato una migliore assistenza, una notevole riduzione dei costi e cosa molto importante in questi tempi una maggior occupazione, la legge è stata votata ed approvata".

"E’ chiaro che questa legge - dice ancora Di Domenica - è solo un primo punto di partenza, adesso occorre finanziarla a dovere in modo che, tutte le persone con grave disabilità che faranno richiesta, possano goderne.
Sappiamo bene che le risorse finanziarie non ci sono ma se questa legge sarà resa funzionante ne trarremo tutti dei benefici, perché la disabilità è di tutti noi, chi c’è l’ha deve saper conviverci ed essere assistito a dovere, chi non c’è l’ha deve fare un piccolo sacrificio perché non esserne afflitti non è un DIRITTO ma una fortuna e che, a volte, basta un niente perché questa fortuna ti giri le spalle. (grattatevi se volete)
."

"A questo proposito - continua il presidente del Movimento Vita Indipendente Abruzzo - sarei propenso a farmi carico di suggerire, con tutta la mia modesta riverenza nei confronti di chi ha potere di decidere a livello nazionale, di rimuovere tutte le accise che gravano sulla benzina che ormai non hanno più senso di esistere, come quella sul terremoto di Messina, sulla guerra e altre che non ricordo e metterne una che copra, come un’assicurazione tutti i cittadini ai quali la vita riserverà una disabilità grave."

"Infine ringrazio per l’aiuto dimostratoci la Dott.ssa Nicoletta Verì, Riccardo Chiavaroli, il Presidente Pagano e per par condicio (anche perché ci è stata sempre vicina), la Consigliera di minoranza Marinella Sclocco. Con ciò  - conclude Di Domenica - non voglio assolutamente far ingelosire gli altri politici perché sono stati tutti MERAVIGLIOSI!"

Leggi anche il seguente Comunicato Stampa congiunto: Le nostre idee hanno finalmente preso forma di Nicolino Di Domenica, Camillo Gelsumini, Claudio Ferrante e Simona Petaccia.
 


Il servizio del TGR Abruzzo

Il servizio de L'Impronta L'Aquila

Il servizio de laQtv


Il servizio de Notizie D'Abruzzo

Il servizio della WebTv Regione Abruzzo

Il servizio di abruzzo24ore.tv

Area commenti di FaceBook
Nessun commento inserito.

Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

Prima Pensa Poi Parla Perché Parola Poco Pensata Porta Pena

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (140)
Ambrosia (44)
Archeologia (22)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (49)
Beni culturali (36)
Calendario eventi (22)
Cinema (30)
Comune (230)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (69)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (428)
Foto FB (6)
Internet (18)
Interviste (9)
Lavoro (6)
Libri (111)
Menu (1)
Mostre (45)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (192)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (82)
Storia (79)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (5)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (5)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019

Ultimi commenti:
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria
La famiglia Talone ringrazia v...
06/09/2018 alle ore 09:36:58
Inserito da La moglie
Vorrei macinare del grano soli...
11/06/2018 alle ore 20:56:03
Inserito da fioravante scamuffa
correggo 15 lt pro capite, è p...
23/01/2018 alle ore 09:58:52
Inserito da j
135000 quintali x 15 LT a quin...
23/01/2018 alle ore 09:55:07
Inserito da green beam

Valid xhtml 1.0 / css