News » Articolo
Inserito da Redazione il 27/02/2007 alle ore 10:53:31 - sez. Regione - visite: 3038 

Petizioni per richiedere Bura on line gratis
Petizioni per richiedere Bura online gratis

Il Bollettino Ufficiale della regione, versione cartacea, è a pagamento in tutta Italia; la versione on line è, invece, ovunque gratuita, tranne in una regione: l’Abruzzo.

"In un momento storico in cui la trasparenza delle decisioni appare l’unica salvezza per la credibilità delle istituzioni, questo non è certamente un punto a favore della relazione ente pubblico-cittadino"

Firma le petizioni per chiedere il BURA on line gratis:

«Il Bura - dice Ernesto Valerio nell'articolo intitolato "La trasparenza si paga a caro prezzo" (leggi) - è il Bollettino ufficiale della Regione Abruzzo. Il sito della nostra regione ce lo definisce come “lo strumento legale per la conoscenza delle leggi e dei regolamenti regionali, nonché di tutti gli atti in esso pubblicati” , un modo insomma di far conoscere l’operato di coloro che sono stati da noi scelti (e che vengono, sostanzialmente, da noi stipendiati) nell’ambito della gestione regionale
In sostanza il contenuto del Bura è composto dalle leggi e i regolamenti della regione, dai decreti del presidente e del Consiglio, dalle leggi nazionali ad interesse regionale e da tutta una serie di annunci e avvisi di pubblico interesse territoriale. Un insieme informativo, insomma, di indubbia importanza per il cittadino, oltre che per le istituzioni.
«La versione cartacea del bollettino - continua il giornalista - è a pagamento (per la precisione, il costo annuale è di 77,47 euro), cosa giustificabile ovviamente dalle spese di stampa, rilegatura, eccetera (il cartaceo a pagamento come in tutta Italia, del resto).
La versione on line però non comporta nessuna spesa, da parte dell’organizzazione regionale, né impegni sostanziali di tempo, se non quello della trasposizione html (o pdf) del documento. Eppure, anche questo servizio è a pagamento.
Nel portale infatti è ben specificato che "
l'abbonamento al cartaceo offre anche la possibilità di consultare i bollettini sul sito tramite un'apposita password da richiedere compilando la scheda sul sito oppure specificando tale richiesta nel fax inviato": dunque, solo con la sottoscrizione dell’abbonamento cartaceo si può accedere anche al documento on line.
Stessa cosa, purtroppo, anche per l’archivio storico , addirittura ancora non ultimato.
Non si specifica in alcun modo la libera possibilità di volere solo la modalità web del bollettino e, inoltre, non c’è libertà di lettura gratuita delle delibere nell’archivio, recentissimo o passato che sia.»

Abruzzo caso isolato. Nelle altre regioni la versione on line non si paga
«L’anomalia del caso abruzzese - afferma Ernesto Valerio -  viene però anche amplificata dal confronto con le altre regioni: dando un’occhiata a tutte le altre raccolte regionali  si può ben vedere come ci sia una distinzione ben precisa tra cartaceo e on line. Mentre il primo viene, ovviamente, rilasciato tramite pagamento, la versione on line è consultabile gratuitamente da ogni cittadino

E le delibere della Giunta dove sono?
«Nel mare magnum delle informazioni spiattellate dal ricchissimo portale della Regione - continua Valerio  - di una cosa si è certi: il fatto di non accorgersi che la cosa che si sta cercando non c’è.
Così per giorni e settimane abbiamo cercato l’elenco delle delibere della giunta (altro atto pubblico e che deve essere pubblicato)
. Noi non le abbiamo trovate. Possibile che non ci siano?
L’unico modo per trovare on line qualcosa di simile, è andare a cercare i documenti nei singoli portali: andando su quello di “formazione e istruzione” , alla voce delibere, trovate consultabili quelle relative all’argomento di interesse del portale. Anche qui, dolenti note: i documenti disponili sono datati al massimo maggio 2006, e non sono presenti le ultime decisioni in materia.
Che per caso i cittadini paghino il servizio di aggiornamento? Stesso dicasi per l’istruzione, dove però fortunatamente troviamo anche materiale relativo allo scorso dicembre, mentre la “direzione politica del lavoro”  conferma il trend: poca disponibilità di materiale on line e datato al massimo maggio 2006.
Insomma qualche delibera c’è ma relativa a specifici argomenti. Un elenco completo e consultabile monumento alla trasparenza invece no.
Che l’Abruzzo sia rimasto indietro ancora una volta?»

Articolo correlato: Qualcosa finalmente si muove anche nel mondo delle istituzioni

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Ho firmato le due petizioni. GRAZIE
Inserito da  Severino Mingroni  il 27/02/2007 alle ore 13:42:08
 n. 2 
Io ho firmato. Firma ANCHE TU!!
Inserito da  Massimo Tiberini  il 01/03/2007 alle ore 21:16:31
 n. 3 
Petizione Bura, la politica latita e non firma

Dopo due settimane dal lancio della petizione per la "liberazione"
del Bollettino ufficiale regionale on line promossa da PrimaDaNoi.it le firme sono a quota 614 (nel momento in cui si scrive).
Chi sta aderendo all'iniziativa? Facile scoprirlo leggendo i profili dei firmatari: tantissimi i giovani (studenti e disoccupati), liberi professionisti, impiegati nella pubblica amministrazione, casalinghe, pensionati e docenti.
Una categoria sta latitando: quella dei politici che, così sembra, non apprezzano l'iniziativa.
Né gli appartenenti al centrodestra né quelli del centrosinistra. Una presa di posizione bipartisan che raramente si riscontra.
Una posizione chiara è stata presa esclusivamente dalla Provincia di Chieti che nei giorni scorsi ha votato all'unanimità un ordine del giorno sulla messa on line del servizio.
Una posizione chiara e "personale" l'hanno presa anche un paio di consiglieri comunali di Pescara, un consigliere regionale e qualche sindaco dell'interland.
E' notizia di ieri che il consiglio di Circoscrizione 2 Portanuova ha firmato una risoluzione per il provvedimento.
Perchè le altre Province non sentono la necessità di seguire l'esempio di Chieti?
Perchè al momento nessun consigliere regionale ha sentito la necessità di presentare la questione in una interrogazione che potrebbe velocizzare i tempi di attuazione?
Probabilmente non è ritenuta indispensabile la libera fruizione di uno strumento che potrebbe garantire maggiore trasparenza e velocità di interazione con la "cosa pubblica"?
Eppure basterebbe leggere qualche commento dei cittadini nella petizione per capire quanto sia atteso il provvedimento.
Forse le risposte dovreste chiederle voi stessi, lettori e cittadini, al vostro politico di riferimento, se lo avete, al sindaco del vostro comune che forse incontrate per strada e a cui potreste spiegare l'utilità di un servizio che non è niente di più che semplice trasparenza amministrativa e attuazione di principi e leggi che già esistono e devono solo essere applicati. La petizione è ancora aperta. Si aspettano altre firme perché - a quanto pare - solo l'unione dei cittadini, in questa regione, potrebbe cambiare qualcosa. Ma c’è bisogno del passaparola, dell’attivazione di tutti e della sollecitazione da più fronti.

Fonte: www.primadanoi.it del 08-03-2007
Inserito da  casoli.org  il 08/03/2007 alle ore 13:29:40
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla." (Martin Luther King)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (140)
Ambrosia (44)
Archeologia (22)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (49)
Beni culturali (36)
Calendario eventi (22)
Cinema (30)
Comune (230)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (69)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (428)
Foto FB (6)
Internet (18)
Interviste (9)
Lavoro (6)
Libri (111)
Menu (1)
Mostre (45)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (192)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (82)
Storia (79)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (5)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (5)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019

Ultimi commenti:
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria
La famiglia Talone ringrazia v...
06/09/2018 alle ore 09:36:58
Inserito da La moglie
Vorrei macinare del grano soli...
11/06/2018 alle ore 20:56:03
Inserito da fioravante scamuffa
correggo 15 lt pro capite, è p...
23/01/2018 alle ore 09:58:52
Inserito da j
135000 quintali x 15 LT a quin...
23/01/2018 alle ore 09:55:07
Inserito da green beam

Valid xhtml 1.0 / css