News » Articolo
Inserito da Redazione il 10/08/2015 alle ore 16:30:57 - sez. Emigrazione - visite: 2761 

Dominic Candeloro Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia
L'onorificenza al paladino della cultura italiana è stata conferita dalla Presidenza della Repubblica per i suoi studi accademici in favore della comunità italo-americana che oggi porta avanti insieme a Casa Italia e alla Loyola University Chicago
Dominic Candeloro Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia

Dominic Candeloro: "E' un grande onore che non mi aspettavo."

Clicca sull'immagine per leggere l'articolo

Il 2 Giugno 2015, il Senatore Renato Turano  (imprenditore eletto senatore nel 2013, oggi punto di riferimento della comunità italiana del Nord America e socio della "Fondazione Italia-USA") ha presentato Dominic Candeloro con il titolo di "Cavaliere dell'Ordine della Stella d'Italia" alla celebrazione della Festa della Repubblica ospitata dal Console Generale Italiano Adriano Monti,  presso il "National Italian American Sports Hall of Fame" di Chicago. L'onorificenza è stata conferita il 4 Settembre 2014 dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano al Prof. Candeloro in onore dei suoi studi e sforzi accademici per conto della comunità italo-americana.

"E' un grande onore che non mi aspettavo. - ha detto Dominic Candeloro - Vorrei solo che mia madre e mio padre fossero ancora vivi per condividere questo orgoglio. Il premio è simile alle medaglie che mio padre guadagnò durante la Prima Guerra Mondiale nell'esercito italiano, quindi ha un significato molto particolare."

Dominic Candeloro è di origine completamente italiana. E' nato a Chicago Heights da Ludovico Candeloro (classe 1898 e veterano dell'esercito italiano nella Prima Guerra Mondiale) proveniente da Pianibbie-Ripitella, una frazione di Casoli, provincia di Chieti in Abruzzo, e da Yolanda Giannetti, nata nel 1909 a Amaseno, provincia di Frosinone nel Lazio (emigrata all'età di 5 anni con la madre per raggiungere il padre a Chicago Heights).
Diplomato alla Bloom Township High School nel 1958, Dominic ha vinto una borsa di studio per la Northwestern University. E' stato il primo della sua numerosa famiglia a frequentare un college e uno dei primi italo-americani a Chicago Heights a ricevere un dottorato di ricerca presso la University of Illinois, Dominic è stato assistente del famoso professore di "Italian American Studies " Rudolph J. Vecoli e rimase stupito del fatto che la ricerca del prof. Vecoli contenesse dei riferimenti ad "Amasenesi a Chicago Heights".

Mentre insegnava storia alla Ohio State University Lima Campus, conobbe e sposò Carol Cutlip. Tornando a Illinois a metà degli anni 1970, Dominic ebbe la cattedra per insegnare studi italo-americani presso l'Università di Illinois a Chicago.
Dopo aver ricevuto una sovvenzione dal National Endowment for the Humanities per più di  300.000 $  per documentare e condividere la storia degli italiani a Chicago, Dominic iniziò una serie di attività che durò per tre anni e comprese 110 interviste di storia orale; la raccolta di migliaia di foto, documenti e memorabilie; tre conferenze nazionali; tre mostre; e il coinvolgimento di centinaia di volontari che lavorano fuori dall'Università e l'Italian Cultural Center per portare il progetto a compimento. La mostra "Italians in Chicago" viene oggi visualizzata in modo permanente presso l'Italian Cultural Center.

Il Prof. Candeloro è impiegato sin dal 1980 nella American Italian Historical Association, ora conosciuta come IASA (Italian American Studies Association). Tale relazione lo ha portato ad una cattedra come professore ospite, presso il Dipartimento di Antropologia dell'Università di Roma, una mostra presso l'Archivio Centrale dello Stato a Roma, inviti a conferenze italiane e decine di altri impeni e convegni in tutte le parti d'Italia.
Premiato con una borsa di studio "Fulbright in Italia 1981-1982", Dominic ha scritto e curato più di una dozzina di libri e 30 articoli accademici e recensioni. Dal 1980, Dominic ha organizzato e promosso centinaia di conferenze, film, mostre d'arte, presentazioni di libri e weekends presso il Centro Culturale Italiano ed ora fa parte di Casa Italia a Stone Park. Negli ultimi anni, Dominic si è concentrato sulla Florence Roselli Library e la pubblicazione di libri di Casa Italia.

Dominic Candeloro commentando il suo ultimo progetto ha detto: "Se siamo in grado di ottenere questa cosa, morirò felice". Si riferisce alla campagna in atto per raccogliere 500.000 $  ed essere affiancato dalla Loyola University nella creazione di un fondo di donazione per sostenere la cattedra perpetua "Italian American Studies". Più del 95% del denaro è stato già raccolto, una testimonianza del potere di un uomo con lo scopo di unire una comunità.

Di seguito il testo originale dell'articolo:

Senatore Renato Turano presented Dominic Candeloro with the Cavaliere dell'Ordi ne della Stella d'ltalia at the Festa della Repubblica celebration hosted by Italian Consul General Adriano Monti on June 2 at the Italian American Sports Hall of Fame in Chicago. The award was bestowed by Italian President Giorgio Napolitano upon Dominic in honor of his academic and community efforts on behalf of Italian-American studies.

"It is a wonderful honor that I never expected," Dominic says. "I only wish that my mother and father were still alive to share the pride. The award is similar to the medals that my father earned when he served in the Italian army in World War I, so it's particularly meaningful."

Of entirely Italian descent, Dominic was born in Chicago Heights to Ludovico Candeloro, a veteran of the Italian Army in World War I from the frazione Pianibbie Ripitella, Casoli, Chieti, Abruzzo, and Yolanda (Giannetti) Candeloro, who was born in 1909 in Amaseno, Frosinone, Lazio, and emigrated as a 5-year-old with her mother to join her father in Chicago Heights.
Graduating from Bloom Township High school in 1958, Dominic won a full scholarship to Northwestern University. He was the first in his extended family to graduate from college and one of the first Italian Americans in Chicago Heights to receive a Ph.D. in graduate school at the University of Illinois, Dominic served as an assistant to famed "Italian American Studies" professor Rudolph Vecoli, and was amazed that Vecoli's research included references to the "Amasenesi in Chicago Heights".

While teaching history at Ohio State University Lima Campus, he met and married Carol Cutlip. Returning to Illinois in the mid 1970s, Dominic was appointed to teach Italian-American studies at the University of Illinois at Chicago.
When Dominic was awarded a grant from the National Endowment for the Humanities for more than $300,000 to document and share the history of Italians in Chicago, it set off a whirlwind of activities for the next three years that included 110 oral history interviews; the collection of thousands of photos, documents, and memorabilia; three national conferences; three exhibitions; and involvement by hundreds of volunteers working out of the university and the Italian Cultural Center to bring the project to fruition. The Italians in Chicago exhibit is now permanently displayed at the Italian Cultural Center.

Dominic has been involved since the 1980s in the American Italian Historical Association, now known as the Italian American Studies Association. That connection led him to a visiting professorship with the Anthropology Department at the University of Rome, an exhibit at the Italian National Archives in Rome, invitations to Italian conferences, and dozens of speaking engagements in all parts of Italy.
Awarded a Fulbright Fellowship in Italy from 1981 to 1982, Dominic has written or edited more than a dozen books and 30 academic articles and reviews. Since 1980, Dominic has organized and promoted hundreds of lectures, films, art exhibits, book presentations and immersion weekends at the Italian Cultural Center, now a part of Casa Italia in Stone Park. In the last few years, Dominic has focused on the Florence Roselli Library and the publication of books by Casa Italia.

Dominic has this to say about his latest project: "If we can get this done, I will die happy!" He's talking about the campaign to raise $500,000 to be matched by Loyola University to create an endowment to support a professorship of Italian American Studies into perpetuity. More than 95 percent of the money has been raised as of this writing, a testament to the power of a man with a cause to unite a community. (fonte: www.franoi.com)

Area commenti di FaceBook
Nessun commento inserito.

Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda..." (Horacio Verbitsky)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< settembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (141)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (53)
Beni culturali (38)
Calendario eventi (22)
Cinema (30)
Comune (240)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (75)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (438)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (7)
Libri (113)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (195)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (82)
Storia (80)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (5)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css