News » Articolo
Inserito da Redazione il 03/12/2016 alle ore 13:44:45 - sez. Comune - visite: 4732 

Cosa si nasconde dietro le dimissioni della consigliera di maggioranza Barbara Di Lauro?
A farsi questa domanda è il gruppo di minoranza 'Casoli Futur@' in seguito alle dimissioni della consigliera Di lauro che rimane in carica solo come assessore esterno. Alla Di Lauro subentra Piero D’Amico, il quale però, al consiglio comunale non si è pre
Cosa si nasconde dietro le dimissioni della consigliera di maggioranza Barbara Di Lauro?

La Di Lauro dice di essersi dimessa dalla carica “per consentire una più ampia rappresentatività della lista Uniti per Casoli”, ma questa ipotesi non convince affatto l’opposizione. "Come può la più votata della lista con 435 preferenze, peraltro una donna, lasciare il posto al primo dei non eletti?” Si chiedono i membri della minoranza.

Link correlati | Leggi il comunicato

La consigliera Barbara Di Lauro durante le sue dimissioni. Clicca su questa immagine per vedere le altre foto del Consiglio Comunale del 28-11-16

Cosa si nasconde dietro le dimissioni inaspettate del consigliere di maggioranza Barbara Di Lauro?”  È la domanda che si pone il gruppo di minoranza “Casoli Futur@”, dopo che nell’ultimo consiglio comunale del 28 novembre scorso l’assessore Barbara Di Lauro (con deleghe ai servizi collettivi ed alla persona, ambiente, commercio, comunicazione e verde pubblico) ha ufficializzato le sue dimissioni dalla carica di consigliere comunale, peraltro già nell’aria da qualche giorno.

Abbiamo appreso con stupore di questa decisione. Non vorremmo che dietro questa scelta si celassero fratture all'interno dell'amministrazione comunale o comunque disegni politici di altra natura, col rischio che il consiglio comunale si trasformi in un campo di battaglia degli equilibri interni alla sinistra” affermano i consiglieri dell’opposizione, Giancarlo Barrella, Luigi Nasuti, Giovanna Candeloro e Sabrina Giuliani. La Di Lauro, a seguito delle sue dimissioni, rimarrà assessore ma come esterno. “Di fatto - spiega il capogruppo di Casoli Futur@ Giancarlo Barrella - ha scelto l'incerto per il certo, vale a dire che ha lasciato la carica elettiva di consigliere comunale, che vale 5 anni e un prestigio solido, per la nomina ad assessore esterno, nomina che attiene ad un rapporto fiduciario col sindaco, senza tutela e garanzia alcuna, perché l’assessore è licenziabile in qualunque momento, senza preavviso e motivazioni, al primo volere del sindaco o del suo tutor

La Di Lauro dice di essersi dimessa dalla carica “per consentire una più ampia rappresentatività della lista Uniti per Casoli, ma non convince affatto l’opposizione. “Come può la più votata della lista con 435 preferenze, peraltro una donna, lasciare il posto al primo dei non eletti?” - si chiedono i membri della minoranza - “Forse sarebbe stato più logico e comprensibile che a dimettersi fosse stato non l’ultimo arrivato, ma chi già da 10 anni è presente in consiglio comunale, mentre viene sacrificata la più votata e peraltro alla prima esperienza. - proseguono i consiglieri - Perché? Cosa si nasconde dietro i motivi ufficiali?” 

Il capogruppo Barrella sottolinea anche un’altra stranezza.Con quale ruolo la Di Lauro decide di dover consentire una più ampia rappresentatività della lista, lei che non ha, a quanto mi risulta, nessuna veste e impegno di gruppo o di partito o di appartenenza. Suscita perplessità. Mi auguro che l’ex (ormai) consigliera abbia ben compreso che è fuori definitivamente da questo consiglio. Io non mi sarei mai dimesso da una funzione che è quella di rappresentare tutti i cittadini, specie dopo aver riportato tanti voti”.

Alla Di Lauro subentra Piero D’Amico, il quale però non si è presentato al consiglio comunale, nel quale poteva già partecipare subito dopo la surroga. “C’è dell’altro dietro questa strana assenza? -si chiede l’opposizione-. Probabilmente non finisce qui, e presto potremmo assistere a una nuova surroga. Sotto a chi tocca!”.

Il gruppo Casoli Futur@ rileva infine un’anomalia procedurale che avrebbe caratterizzato la permanenza della Di Lauro in giunta quale assessore esterno. Non vi è stato infatti alcun decreto del sindaco, com’era invece da aspettarsi a seguito delle dimissioni dell’assessore da consigliere comunale. “A nostro parere - spiega Barrella - l’assessore Di Lauro è da considerare decaduta, divenendo illegittima anche la sua partecipazione al consiglio e alla giunta, almeno fino a quando non vi sarà un nuovo atto di nomina motivato secondo il dettato statutario”. A seguito della segnalazione, il consiglio comunale è stato sospeso per alcuni minuti, ma poi il segretario ha sostenuto che non vi era necessità di rinnovare la nomina. Noi, pur avendo accettato tale soluzione, manteniamo però i nostri dubbi di legittimità degli atti”.

Sulla vicenda Di Lauro interviene anche l’Associazione politico-culturale Casoli Futur@. “Le dimissioni dell’assessore dalla carica di consigliere comunale sono un vero e proprio schiaffo agli elettori. - è il commento del sodalizio - La Di Lauro è stata la più votata della lista dell’attuale maggioranza con 435 voti. Oggi quei voti pare non contino più nulla, perché con le sue dimissioni non solo la Di Lauro chiude la porta in faccia ai suoi elettori a nemmeno sei mesi dall’insediamento, ma espone anche al rischio che in un prossimo futuro potrebbe non rappresentarli più neppure come assessore, visto che l’incarico è fiduciario - prosegue l’associazione - Quei 435 voti della Di Lauro rappresentano poi altrettante preferenze in meno al sindaco Tiberini e alla sua lista. Sarebbe ancora la lista vincente?

Area commenti di FaceBook
Nessun commento inserito.

Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Se non diremo cose che a qualcuno spiaceranno, non diremo mai la verità" (Pino Scaccia)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< ottobre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (141)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (54)
Beni culturali (38)
Calendario eventi (22)
Cinema (30)
Comune (240)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (75)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (438)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (7)
Libri (113)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (84)
Storia (80)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css