News » Articolo
Inserito da Redazione il 12/11/2008 alle ore 08:45:39 - sez. Ospedale - visite: 3016 

Secondo De Luca ed altri Sindaci del territorio, l'Ospedale di Casoli funziona meglio di prima
Comunicato Stampa dei sindaci di Altino, Colledimacine, Casoli, Gessopalena, Lama dei Peligni, Palena, Roccascalegna e Torricella Peligna, sulla situazione dell'Ospedale di Casoli
Secondo De Luca ed altri sindaci di alcuni paesi limitrofi, l'ospedale di Casoli funziona meglio di prima

"La faccia? Ce la mettiamo noi...

A chi vuol sapere chi mette la faccia sul tema dell’Ospedale di Casoli, non abbiamo problemi a rispondere che siamo in tanti a mettercela, e pure volentieri , perché non c’è da vergognarsi di nulla! Altri ,la loro faccia, preferiscono farla comparire sulle gigantografie elettorali che in questi giorni hanno invaso le nostre strade. Noi, invece, volentieri la spendiamo per ribadire che
L’OSPEDALE DI CASOLI FUNZIONA PIU’ E MEGLIO DI PRIMA!!
Infatti ,offre ai cittadini più prestazioni, più specializzazioni e vanta un’attività mai stata così intensa. Non è fantasia, lo dicono i numeri, che non possono essere smentiti e documentano il lavoro svolto da gennaio 2008 ad oggi. Forniamo solo alcuni esempi:
-642 interventi chirurgici, di cui 342 dall’equipe della chirurgia di Casoli, 79 da quella di Lanciano, 161 dall’ortopedia di Atessa e 54 dall’ortopedia di Lanciano;
-5100 prestazioni ambulatoriali in area chirurgica;
-più di 4000 prestazioni specialistiche dell’unità di geriatria e lungodegenza;
-210 ricoveri in riabilitazione;
-525 ricoveri in lungodegenza;
-294 ricoveri in medicina;
-172 ricoveri in geriatria;

Pare la fotografia di un ospedale che sta chiudendo? O di un ospedale ridotto ai minimi termini?
Quale luminoso passato c’è da rimpiangere o da difendere?
E quando mai a Casoli si è fatta l’ortopedia?
Si offre assistenza più di prima e meglio di prima: lo dimostrano le cifre, che testimoniano l’importanza di un ospedale cui sono stati restituiti vita e futuro. E le prestazioni sono finalmente appropriate.
Il resto è polemica sterile, che la dice lunga sul vuoto di idee e contenuti che fa della demagogia il proprio cavallo di battaglia.
Non bisogna lasciarsi ingannare da chi grida che ai cittadini del Sangro –Aventino è stato rubato qualcosa e poi alle prossime elezioni regionali sosterrà un candidato presidente , Gianni Chiodi del Popolo della Libertà, che ha già dichiarato che, per la Regione Abruzzo che conta 1.300.000 abitanti , 25 ospedali pubblici sono troppi….

L’Ospedale di Casoli resta un punto di riferimento importante per il territorio del Sangro –Aventino e, alla fine del percorso di riconversione in atto, non avrà nulla da temere rispetto ai nuovi tagli già annunciati dal governo Berlusconi. Sarebbe stato colpito a morte se non avesse avuto carte e numeri in regola!!"

F.To i Sindaci di:
Altino (Angiolino D’Orazio)
Colledimacine (Graziano Di Berardino)
Casoli (Sergio De Luca)
Gessopalena (Antonio Innaurato)
Lama Dei Peligni (Antonino Amorosi)
Palena (Domenico Parente)
Roccascalegna (Nicola Travaglini)
Torricella Peligna (Tiziano Teti)

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Giustissimo!!
Inserito da  Anonimo  il 12/11/2008 alle ore 17:26:03
 n. 2 
Dovrebbero semplicemente vergognarsi nel dire certe cose. Come può essere efficiente e un ospedale che ha un pronto soccorso che non funziona, una radiologia attiva per solo 6 ore al giorno ed un laboratorio analisi in fase di smantellamento. Capisco che siamo in campagna elettorale e la sinistra, che è certa di perdere, voglia attaccarsi a qualsiasi cosa, ma non DEVE prendere in giro i cittadini raccontando BALLE.
Inserito da  Anonimo  il 12/11/2008 alle ore 18:47:02
 n. 3 
ECCO UN ESEMPIO DI COME RIDICOLIZZARSI!
NO COMMENT
ALLA FINE CI RIMETTIAMO SOLO NOI CITTADINI
Inserito da  Anonimo  il 13/11/2008 alle ore 11:08:54
 n. 4 
Il compito delle amministrazioni comunali è quello di rendere felici i propri cittadini, ovvero di applicare delle iniziative che portano allo sviluppo della propria città e quindi, fare stare meglo i cittadini. Quando questo non può essere attuato, per motivi politici solamente, occorre farsi da parte.
Inserito da  casolano  il 13/11/2008 alle ore 16:16:48
 n. 5 
In relazione alle esternazioni degli 8 Sindaci del Sangro-Aventino "l'ospedale di Casoli funziona più e meglio di prima e che non c'è alcun passato luminoso da rimpiangere o difendere" c'è una sola risposta da dare: Con grande indignazione per queste affermazioni gratuite ed ingenerose diciamo che gli 8 sindaci firmatari non sono attrezzati mentalmente e materialmente a giudicare la professionalità dei tanti medici e paramedici che hanno lavorato per 50 anni presso l'Ospedale di Casoli. C'è invece un'amara constatazione da fare: il vero vincitore di questa querelle pre elettorale è il manager della ASL Lanciano-Vasto. Mentre questo signore continua a tagliare reparti e servizi al nostro Ospedale i sindaci del territorio, in primis quello di Casoli, tutti compatti e tutti appartenenti allo stesso partito di sinistra, battono le mani venendo meno alla loro funzione principale: quella di tutelare la salute pubblica del territorio.
Il Presidente del Comitato Civico
Inserito da  Il Presidente del Comitato Civico di Casoli  il 14/11/2008 alle ore 17:11:40
 n. 6 
Condivido in pieno quanto affermato dal Presidente del Comitato Civico ma dirò di più: se tutti i sindaci del centro sinistra hanno firmato il documento in questione, perchè non c'è anche la firma del sindaco di Archi che più di tutti gli altri è in grado di poter giudicare se l'ospedale funziona più adesso che prima?
Inserito da  xyz  il 14/11/2008 alle ore 17:20:27
 n. 7 
Gira voce che a fine anno chiuderà il reparto di medicina e forse più in là quello di geriatria. L'ospedale di Casoli, si avvia a diventare un cronicario. Questi otto Sindaci, diano garanzie positive e smentiscano con i fatti le chiusure di altri servizi e reparti.
Inserito da  casolano  il 21/11/2008 alle ore 10:41:38
 n. 8 
quarda che gli otto sindaci dicono che funziona meglio di prima a me non sembra affatto anzi peggio di qualche tempo fa, la medicina chiudera entro il mese di maggio questo e quello che a ottenuto il bur......
Inserito da  xtracing  il 20/01/2009 alle ore 14:53:12
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"L’uomo è nato libero, ma dovunque è in catene" (Jean J.Rousseau)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< aprile 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (142)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (55)
Beni culturali (39)
Calendario eventi (23)
Cinema (30)
Comune (244)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (81)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (441)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (8)
Libri (114)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (44)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (84)
Storia (81)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (10)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css