News » Articolo
Inserito da Redazione il 15/11/2008 alle ore 08:44:30 - sez. Ospedale - visite: 2764 

Natale risponde agli 8 Sindaci del Sangro-Aventino
Il presidente del Comitato Civico in difesa dell'Ospedale di Casoli, risponde agli 8 Sindaci del territorio che ritengono il nostro nosocomio funzionante meglio e più di prima
Nuova pagina 1

«In relazione alle esternazioni degli 8 Sindaci del Sangro-Aventino "l'ospedale di Casoli funziona più e meglio di prima e che non c'è alcun passato luminoso da rimpiangere o difendere" - dice il Presidente del Comitato Civico Dr. Pierluigi Natale - c'è una sola risposta da dare: Con grande indignazione per queste affermazioni gratuite ed ingenerose diciamo che gli 8 sindaci firmatari non sono attrezzati mentalmente e materialmente a giudicare la professionalità dei tanti medici e paramedici che hanno lavorato per 50 anni presso l'Ospedale di Casoli. C'è invece, - continua Natale -  un'amara constatazione da fare: il vero vincitore di questa querelle pre elettorale è il manager della ASL Lanciano-Vasto. Mentre questo signore continua a tagliare reparti e servizi al nostro Ospedale i sindaci del territorio, in primis quello di Casoli, tutti compatti e tutti appartenenti allo stesso partito di sinistra, battono le mani venendo meno alla loro funzione principale: quella di tutelare la salute pubblica del territorio.»

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Gli 8 sindaci del Sangro-Aventino hanno dichiarato,a mezzo stampa,che l'Ospedale di Casoli funziona meglio e più di prima. Allora perchè hanno protestato alla palestra di Casoli e poi lo stesso sindaco di Casoli è andato a protestare ad Aquila insieme al Comitato Civico ed a numerosi cittadini casolani?? Che bisogno c'era se andava tutto così bene?
Inserito da  un ex compagno  il 18/11/2008 alle ore 16:56:40
 n. 2 
Ho saputo che il Laboratorio Analisi chiude alle ore 14 ed il tutto per risparmiare 30 o 60 neuro di pronta disponibilità. Che le analisi di pomeriggio ed eventualmente di notte vengono fatte con delle macchinette che non sempre danno risultati attendibili. E' questa la politica del risparmio instaurata dal manager Caporossi? Quanto verrebbe a costare un'analisi urgente, mandata a Lanciano con autista ed ambulanza? E quanto tempo bisogna aspettare per la risposta?
Inserito da  Un Civitellese  il 18/11/2008 alle ore 17:05:04
 n. 3 
un casolano,giorni fà,ha eseguito una gastroscopia presso la clinica villa verde perchè all'ospedale di casoli c'era da aspettare 4 mesi.Per l'esame istologico s'è rivolto all'O.C.di casoli e,dopo aver pagato 21E di ticket,è stato invitato a portare,di persona,il prelievo all'ospedale di Lanciano!!!L'utente ha protestato dal Direttore Sanitario il quale ha risposto che lui non era un corriere(Bartolini)che si prestava a queste funzioni!!E' questa la sanità efficiente a cui si riferisce il Sindaco di Casoli e gli altri 8 Sindaci dell'Aventino?Perchè altri cittadini non denunziano tutte le inefficienze della Sanità casolana???Sarebbe un diritto-dovere.
Inserito da  un casolano incavolato  il 25/11/2008 alle ore 17:48:05
 n. 4 
Se andate di sera e per tutta la notte all'ospedale di Casoli, troverete un solo medico impegnato al pronto soccorso e con la chiamata per tutti i reparti dell'ospedale.......se questo può essere chiamato efficienza.
Inserito da  anonimo  il 27/11/2008 alle ore 11:23:27
 n. 5 
Cari Confratelli(quelli del volantino)abbiamo letto l'ultimo vostro paphelet(il giorno del giudizio)ma le frasi in latino riportate sono molto difficili da tradurre.Preghiamo,pertanto,il vostro erudito latinista a tradurci le due frasi che vi alleghiamo:Tuba,mirum spargens sonum per sepulcra regionum,coget omnes ante thronum.
|Iudex,ergo,cum sedebit,quidquid latet apparebit;nihil inultum remanebit. grazie.
Inserito da  un casolano  il 02/12/2008 alle ore 17:18:56
 n. 6 
bisogna solo sperare di stare bene e non dover ricorrere alle cure presso l' ospedale di casoli (ma chi te le fa le cure??) e poi è vero che ora funziona l ospedale ma come ospizio o casa di riposo...e nient altro; per delle analisi ho aspettato la bellezza di 20 giorni perchè devono andare a lanciano e devi anche sperare che i risultati sono i tuoi. auguro a questi otto sindaci di dover aver bisogno di cure sanitarie e costretti a recarsi all' ospedale di casoli....che dio gliela mandi buona.
Inserito da  Anonimo  il 05/12/2008 alle ore 17:41:52
 n. 7 
Caro dottor Natale, mi dispiace che il tuo sforzo non sia servito a nulla, tu solo come un vecchio leone contro tutti i gli 8 sindaci del circondario "non attrezzati mentalmente". Tu con il tuo TAVANI candidato avete sfiorato, assaporato, un posto nell'olimpo S-(. Ma a chi come voi, che da qualche anno strumentalizza le difficolta dell'ospedale di Casoli, è stata data una punizione esemplare, avete visto molto da vicino una luce che non avete potuto raggiungere. Ci potrai riprovare alle prossime elezioni provinciali ma cambia argomento, basta con l'ospedale, lascia lavorare gli 8 sindaci (anche se mentalmente sono quel che sono) e forse un po di fortuna in più l'avrai. Abbi inoltre l'onestà mentale di lasciare la carica di presidente del comitato civico in difesa dell'ospedale perchè sei chiaramente schierato dalla parte di chi oggi governa la regione. I cittadini di Casoli hanno bisogno di qualcuno che li rappresenta per la difesa dell'ospedale e non di uno che è pronto ad assecondare le eventuali decisioni del governo regionale.
Inserito da  Buon-Natale  il 21/12/2008 alle ore 01:22:16
 n. 8 
Spett.le Redazione di Casoli.org,
colgo l'occasione di rispondere all'anonimo interlocutore "Buon Natale" e di inviarVi gli auguri di Buon Anno.
Non è mia abitudine polemizzare con gli scritti anonimi ma questa volta preferisco sottolineare delle autentiche imprecisioni del nottambulo del 21/12/2008. Lo ringrazio per avermi dato del vecchio leone e non è vero che il mio sforzo non è servito a niente. La mia critica agli otto sindaci del comprensorio oltre che tecnica era anche politica, in quanto un sindaco non deve obbedire ciecamente al suo partito ma deve soprattutto rendere conto ai suoi elettori almeno per quelle scelte importanti quali la sopravvivenza dell'ospedale del proprio territorio. In quanto al mia scelta politica di questa tornata elettorale dico subito di aver votato per Tavani, primo perchè mio compaesano, secondo perchè è stato l'unico politico che si è interessato dell'ospedale di Casoli, terzo perchè la sinistra di Del Turco e compagni ha fatto quello che tutti sappiamo... Pur tuttavia ti faccio sapere che non ho alcun interesse politico da perseguire ed ho fatto il Presidente del Comitato Civico perchè votato all'unanimità dai Casolani. Se ci dovranno essere delle dimissioni questi cittadini sanno benissimo come fare: bastano DIECI firmatari ed il Presidente si dimette. Dal canto mio credo di aver svolto il mio compito al mio meglio cercando sempre di non farmi strumentalizzare politicamente e se ciò è avvenuto ultimamente è stato per lo sfacelo immane, dagli arresti, dagli scandali, dalle incriminazioni di quei politici che hanno sempre sbattuto le porte in faccia a me ed ai Casolani che si battevano per il loro ospedale. La nostra è stata una lotta impari ed il primo round lo abbiamo certamente perso, ma è tornata viva in noi la voglia di continuare a combattere affinchè il nostro territorio abbia un ospedale decente e non un cronicario. Quelli che hanno affermato che l'ospedale di Casoli, oggi, funziona più e meglio di prima sono dei poveri di spirito oltrechè dei perfetti ignoranti in politica sanitaria.
Per ultimo permettimi di consigliare a qualcun altro ben più in alto di me, come carica istituzionale, di rassegnare le proprie dimissioni, queste sarebbero le più gradite dalla cittadinanza.
Cordiali auguri
Inserito da  Dott. Pierluigi Natale  il 04/01/2009 alle ore 18:14:50
 n. 9 
Dott. Natale hai ragione solo su una cosa quando dici che Del Turco e compagni hanno fatto quello che tutti sappiamo. Ma quando la giunta regionale precedente, mi riferisco a quella Pace, ha dato l'input al disastro della sanità in abruzzo, non mi pare di aver letto il tuo nome e quello dei tuoi amici politici su manifesti di protesta o comunicati di qualsiasi genere. Questo fa sospettare chiaramente che il vostro interesse per l'ospedale è solo strumentale e fazioso. Adesso potete smentirmi se continuate a lottare come hai detto ed ottenere dei risultati; ma non credo che accadrà. Dopo le elezioni regionali non si è sentito più niente, questo è il momento di chiedere domani dopo che le decisioni in materia sanitaria saranno state prese sarà troppo tardi.
Un altro appunto, visto che ti ritieni compaesano di Tavani e quindi cittadino di Fara San Martino, quale tuo concittadino con una carica istituzione alta dovrebbe dimettersi? Ti riferisci al Sindaco Tavani perchè ha perso le elezioni?. Io certamente non sono un suo estimatore, ma penso che gli impegni assunti con i cittadini che lo hanno votato vadano mantenuti e nessuno ha il diritto di poter delegittimare un uomo che ha avuto il consenso di centinaia di cittadini.
Inserito da  cucciola  il 12/01/2009 alle ore 00:42:55
 n. 10 
Egregio signor Cucciola, rispondo volentieri alle due domande rivoltemi.!1°Non ho fatto lotte contro la passata giunta regionale Pace perchè bene o male gli ospedali li avevano mantenuto in vita,invece la giunta Del Turco li ha distrutti!2°Riguardo la mia posizione anagrafica,cerchiamo di non tergiversare! Sono nato e residente a Fara S Martino ma domiciliato a Casoli dal 1972 in via S Nicola n°46.....quindi non è Tavani il Sindaco che dovrebbe dimettersi...guarda più da vicino!!!
Inserito da  Dott.Natale Pierluigi  il 14/01/2009 alle ore 13:36:38
 n. 11 
Hai detto sindaco!, di guardare più da vicino!! ma allora ti riferisci al sindaco di Casoli?. Ma l'invito a De Luca a dimettersi non mi è nuovo, l'ho letto su Il Centro ben due volte da articoli del tuo amico giornalista, mi sorge il sospetto di una combutta ai danni dell'attuale amministrazione! Un consiglio, impiega le tue energie per fare il pensionato e lascia lavorare chi può e ne è capace. Tu hai dimostrato chiaramente la strumentalità del tuo ruolo affermando che la giunta Pace "bene o male gli ospedali li aveva mantenuto in vita", non può essere altrimenti, perchè non conoscere il danno provocato da quella amministrazione alla sanità abruzzese equivale ad esere totalmente ignorante in materia; cosa che non può essere per un dottore e il presidente del comitato civico per la difesa dell'ospedale.
Inserito da  signora cucciola  il 15/01/2009 alle ore 00:15:08
 n. 12 
Egregio signor cucciola notturno,tra le tante stupidaggini che dici e le conclusioni a cui giungi con grande difficoltà voglio,forse per l'ultima volta,risponderti.La Giunta Pace ha sprecato molte risorse per aver sostituito ben 4 assessori alla Sanità mentre la Giunta Del Turco ha chiuso reparti ospedalieri per favorire le cliniche private che mollavano tangenti!Hai certamente ragione quando mi accusi di trattare il solo argomento "Sanità" ed infatti della politica casolana non m'interesso molto.Qualche rammarico e qualche critica al Sindaco per il solo fatto che non ha mai creduto nell'azione del Comitato Civico ed ha seguito ciecamente il suo partito nella sua pervicace azione di disgregamento dell'ospedale del suo paese!!!Non ho amici giornalisti,anzi da qualche tempo subisco una censura spietata da parte del"Centro"e riguardo a come impiegare le mie energie sono principalmente fatti miei e non mi risulta d'aver mai impedito a qualcuno di lavorare specialmente se n'è capace!!!
Inserito da  Dott. Natale Pierluigi  il 15/01/2009 alle ore 20:30:06
 n. 13 
ora è tutto chiaro, non ho più dubbi, sei totalmente ignorante in materia di sanità (almeno dal punto di vista della gestione). Del Turco è vero ha fatto danni che nessuno gli perdona, ma è stato accusato nel momento in cui il piano sanitario prevedeva un taglio alle cliniche private, cosa che il tuo amico Pace non ha mai sfiorato nemmeno con il pensiero, anzi!!.
Adesso basta con la sanità, le prossime elezioni sono per le provinciali, concentratevi su un altro argomento che riguarda la provincia (ad esempio le strade, le frane, le curve di Casoli) come stà già facendo il tuo amico giornalista.
N.B. sono una signora Cucciola
Inserito da  cucciola  il 16/01/2009 alle ore 22:43:13
 n. 14 
se sei una signora cicciola stai nella tua cuccia in silenzio ti voglio ricordare che il dottor natale oltre ad essere stato medico a inoltre e stato amministratore del suo paese quindi sicuramente sa' piu' di te di come vanno certe cose non ti sembra?
Inserito da  xtracing  il 20/01/2009 alle ore 14:50:05
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a un altro uomo. La vera nobiltà sta nell'essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri". (Samuel Johnson)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< aprile 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (142)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (55)
Beni culturali (39)
Calendario eventi (23)
Cinema (30)
Comune (244)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (81)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (441)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (8)
Libri (114)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (44)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (84)
Storia (81)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (10)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css