News » Articolo
Inserito da Redazione il 18/07/2010 alle ore 12:33:57 - sez. Ospedale - visite: 3561 

Ospedale, le considerazioni del Presidente del Comitato Civico
Natale: "Ribellatevi a questo Piano iniquo che discrimina le persone in chi ha e non ha diritto alla salute. Rimandate a casa il commissario Baraldi , come avete fatto con Caporossi and company!"

Di seguito, il comunicato stampa del dr. Pierluigi Natale, presidente del Comitao Civico in difesa dell'Ospedale di Casoli:

Ho letto,con enorme difficoltà, il piano dei tagli degli ospedali abruzzesi e sono rimasto senza parole! Scopiazzato da qualche rivista anglosassone, il Commissario Baraldi (peraltro anch’essa straniera in questa terra d’Abruzzo, martoriata terra di conquista!) ha vinto su tutti!!
Su Chiodi, ormai proteso nella raccolta di presidenze (cosiglio, giunta, sanità, terremoto ecc..ecc..)
Su tutti i consiglieri regionali che dovranno votare questo piano senza fiatare.
Sull’assessore Venturoni e gli altri medici politici regionali, che dovrebbero capire di Medicina e di tecnica sanitaria.
A questi ultimi va il mio appello più accorato e, vi giuro, non di parte: colleghi, voi non state facendo partorire una creatura (piano sanitario), ma state effettuando un aborto clandestino. Ribellatevi a questo Piano iniquo che discrimina le persone in chi ha e non ha diritto alla salute! Rimandate a casa il commissario Baraldi, come avete fatto con Caporossi and company !!!
E’ necessario, anzi indispensabile, nominare una Commissione che faccia una seria programmazione per la Sanità abruzzese!
Questa, però, si deve avvalere dell’opera appassionata di abruzzesi autentici, capaci di lavorare con lo spirito di uomini che conoscono a fondo i problemi della loro regione ed amano la loro terra!
L’abruzzo non ha bisogno di mercenari che si dimettono, perché la paga è diminuita per legge!

Casoli:17-07-2010

Dr. Natale Pierluigi (Pres.Comitato Civico Casoli)
Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Dice bene caro dott. Natale. Occorre fare piazza pulita di questi signori "importati" che vengono a far soldi sulla pelle dei cittadini. Una nota: anche gli esponenti del centro destra, i quali vennero a Casoli a sostenere la battaglia contro la chiusura del Consalvi, dovrebbero rendersene conto. Adesso però hanno dimostrato solo di voler approfittare del voto dei casolani, voltandogli le sp***e e rinnegando quanto andavano dicendo contro Del Turco.
Inserito da  w casoli w  il 19/07/2010 alle ore 14:38:57
 n. 2 
volevo dire "VOLTANDOGLI LE Spalle"
Inserito da  w casoli w  il 19/07/2010 alle ore 14:39:44
 n. 3 
adesso si lamentano pure i lancianesi della chiusura o trasformazione dell'ospedale di casoli, forse si sono cominciati a preouccupare di un eventuale default del renzetti, ma del resto se avessero "controllato".... bene quello che era stato detto e previsto su questo portale, adesso forse non ci troveremmo in questa situazione, bastava essere un po' piu' strategigi con il territorio e per il territorio, adesso dovremo aspettare per lo meno 5 6 anni per avere un quadro preciso del nuovo assetto sanitario, e forse potenziare il sistema assicurativo.
Inserito da  tuttintrincea  il 19/07/2010 alle ore 16:47:14
 n. 4 
w casoli w finiscila perfavore se non ai ancora capito che il nostro ospedale lo anno chiuso nel 2007 con a capo del turco e mazzocca ti sei forse dimenticato tutto cio detto in piazza san rocco da quei 2 ladroni ? e caporossi che diceva e faceva cio che a voluto? e il grande figlio di rocco i ciommi cioe il sindaco de luca che nel 2007 a firmato quella delibera che oggi si sta aplicando che cosa a fatto per il nostro consalvi ? be lo sciopero della fame lo poteva fare nel 2007 non ora che il morto sta per uscire cmq aprile sta per arrivare e spero che la gente capisca che tutta la politica e sporca ed e solo attaccamento alle poltrone peccato che l'era de luca sia finita e meno male per noi altrimenti avrebbe venduto pure il paese
Inserito da  antonio de petra  il 19/07/2010 alle ore 18:53:11
 n. 5 
oh ma stai ancora parlando??? eh caro antonio...dici solo menzogne...
Inserito da  alfonso gatto  il 19/07/2010 alle ore 20:42:24
 n. 6 
le menzogne le dici tu b u f f o n e firmati con il tuo vero nome e cognome poi puoi parlare
Inserito da  antonio de petra  il 19/07/2010 alle ore 21:05:23
 n. 7 
Ho chiamato lo sceicco saudita, mio personale amico, Abdull Ibraim El Karimi e gli ho chiesto se ci regala, a titolo umanitario per questo mio povero paesello, un elicottero per trasporto d'urgenza da Casoli a Chieti (l'eccelenza!). Mi ha assicurato che se ne occuperà immediatamente, ha già attivato i suoi segretari che nei prossimi giorni prenderanno contatto con le autorità locali. L'Eliporto lo facciano al campo sportivo, tanto non serve più!
Saluti
Inserito da  Luigi Branca  il 19/07/2010 alle ore 22:36:40
 n. 8 
alla chiamata ha risposto anche il colonnello gheddafi,non potendo piu' assistere a questo declino,e per spirito umanitario con una favolosa raccolta di fondi, dall'unione degli stati africani arriveranno i fondi per la costruzione dell'eliporto.SALUTI
Inserito da  muammar branca  il 19/07/2010 alle ore 22:55:26
 n. 9 
mentre oggi come denunciato da alcuni esponenti politici, i manager si sono aumentati in regione ,mi pare lo stipendio del 20 %, si e' scatenata una grande gara di solidarieta' anche nel continente asiatico,i cinesi pare vogliano investire su val di sangro su una struttura sanitaria unica, alla modica cifra di 500 euro a mq ,il tutto compreso di favolosi marmi africani che andranno a lastricare perfino i bagni della nuova struttura, che saranno donati dagli stati africani,e' una joint venture di solidarieta'
Inserito da  muammar branca  il 19/07/2010 alle ore 23:11:46
 n. 10 
Ora è tutto chiaro....c'è un programma del governo centrale per distruggere a poco a poco la sanità pubblica. Quando tutto il sistema sanitario collasserà, ci diranno che occorrerà aprire ai privati.... ma a pagamento, per chi potrà permettersi di pagare una assicurazione sanitaria.
Inserito da  zone interne  il 20/07/2010 alle ore 12:06:15
 n. 11 
La decadenza impera nell'o r g i a web!
Inserito da  sorcio  il 20/07/2010 alle ore 12:09:38
 n. 12 
Cominciate a contattare la
Europ Assistance...il servizio funziona e la "cricca" non c'è!
Inserito da  zona depressa  il 20/07/2010 alle ore 12:31:35
 n. 13 
Pure qui nessuno parla....tutti imbavagliati eh!?
'ndo tu è meje ca nin pierl...ascuot ame!!
Vi tocca fare le valige è finita la pacchia...
Inserito da  007  il 20/07/2010 alle ore 15:47:25
 n. 14 
caro 007 la pacchia per me non e finita, io posso anche andare a lavorare fuori casoli tanto ci sono abbituato,la cosa piu' grave e che secondo me tu non ai capito e dove andremo se ci sentiremo male ? a lanciano dove entri di testa ed esci di piedi? be caro 007 a te la scelta, se vuoi puoi venire da me e mi prepari le valigie,la prossima volta firmati e non fare il b u f f o n e come tanti altri che si nascondono perche lo fate? cacciate le p***e e la faccia perfavore
Inserito da  antonio de petra  il 20/07/2010 alle ore 18:43:15
 n. 15 
caro antonio sei come un granellino di sabbia nel deserto!!!!!....ah ti volevo dire una cosa...il sinda può essere pure di pianibbie o dei ciommi ma ammettiamo che abiti anke a mon***o cosa c'entra??? sappi ke si è cafoni nei comportamenti non certo dai luoghi da cui si proviene...non è ke poi casoli sia una metropoli..quindi se proprio devi offendere offendi te stesso non gli altri...
Inserito da  alf gatt  il 20/07/2010 alle ore 23:58:44
 n. 16 
'ndo smettila di offendere prima di tutto perchè tra un po' scatta una querela a te e chi amministra sto sito e non ti banna...ok! e poi b u f f o n e dillo a te stesso perchè sei solo una marionetta nelle mani di chi ti manovra! Non lo sai tu dove andare se ti senti male, io lo so benissimo....
Inserito da  007  il 21/07/2010 alle ore 00:51:00
 n. 17 
dillo anche ame dove vai se ti senti male potrei sempre accompagnarti io
Inserito da  antonio de petra  il 21/07/2010 alle ore 10:01:01
 n. 18 
poi ci lamentiamo che le contrade e i paesi limitrofi non frequentano piu' casoli, ma facciamoci un po' l'esame di coscienza per favore,e cerchiamo di fare un po' meno gli aristocratici,perche' sangue blu non c'e',parrucchiett sci
Inserito da  tullum  il 21/07/2010 alle ore 11:54:44
 n. 19 
meje a cusci...nin ci vuleme nisciune a casele...sola nu!!
Inserito da  alcolista anonimo  il 21/07/2010 alle ore 15:53:07
 n. 20 
d'accordissimoooooo sola nu ca steme meje di chiù!
Inserito da  autostop  il 21/07/2010 alle ore 16:37:04
 n. 21 
e' giust, steme dentr a lu parc e quind sem na razz prutett,n ciavev pensat,non solo orso marsicano ma anche quello casolano.
Inserito da  branca  il 21/07/2010 alle ore 17:12:30
 n. 22 
parlare della differenza tra paese e contrada a CASOLI non ha prezzo....come se casoli fosse una metropoli....dai non fatemi ridere....se vai a roma e dici ke 6 di casoli si schiattano a ride in faccia...dai su...si parl a di globalizzazione e poi si parla ancora di campagna e paese...cmq 007 sei un grande...semplicemente GRANDE.....
Inserito da  gatto  il 21/07/2010 alle ore 18:44:58
 n. 23 
Gatto,
aekke nin zi parle di globalizzazione, nu seme nu e steme bbone sola nu e a rome vacci tu!!
Miaaaooo
Inserito da  007  il 21/07/2010 alle ore 19:14:29
 n. 24 
x 'ndonio
solo una cosa...sgrat sgrat sgrat
Inserito da  007  il 21/07/2010 alle ore 19:16:39
 n. 25 
va bon… BAUUUU
Inserito da  JHB VCF  il 21/07/2010 alle ore 19:56:43
 n. 26 
007 quando finisci di grattare i tuoi vieni a grattare a nche i miei di c......i fai ridere
Inserito da  giuseppe consalvi  il 22/07/2010 alle ore 10:28:51
 n. 27 
ognuno si grattasse i suoi prego!! almeno questo sarete capaci di farlo??!!
Inserito da  007  il 22/07/2010 alle ore 15:49:02
 n. 28 
vero ognuno di noi se li gratta ma tu stai sempre a grattarti la testa quindi si capisce che sotto non ce nulla da grattare
Inserito da  giuseppe consalvi  il 23/07/2010 alle ore 10:35:49
 n. 29 
Già...hai proprio ragione ognuno ragiona e si gratta la testa che ha!!
Inserito da  007  il 23/07/2010 alle ore 11:53:53
 n. 30 
Le volgarità e le offese che si trovano su questo sito non hanno pari ed è sconcertante il comportamento di chi lo amministra, perchè non elimina questi commenti spregevoli e offensivi verso le persone. Semmai continua così concordo con 007: si beccheranno una querela e poi ne risponderanno direttamente non avendo controllato nel modo adeguato. Sono queste le regole della responsabilità. Almeno togliessero quei commenti per educazione!
Inserito da  casoli casoli  il 23/07/2010 alle ore 17:20:34
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"Il silenzio dell'invidioso fa molto rumore" (Kahlil Gibran)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< gennaio 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (142)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (55)
Beni culturali (39)
Calendario eventi (23)
Cinema (30)
Comune (245)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (81)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (441)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (8)
Libri (114)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (45)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (85)
Storia (81)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (10)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
Gennaio 2023

Ultimi commenti:
Don Mario Di Cola è stato seco...
24/01/2023 alle ore 07:56:29
Inserito da Gilberto Odorisio Bari
Impressionante e anche commove...
02/12/2021 alle ore 10:48:53
Inserito da Donatella
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.

Valid xhtml 1.0 / css