News » Articolo
Inserito da Redazione il 06/08/2010 alle ore 08:42:06 - sez. Eventi - visite: 3865 

Notti Ducali Casolane
Evento multi-artistico tra suoni, saperi e sapori. Due giorni di festa Senza Tema, Senza Tempo e Senza Titoli. Tra gli spazi a disposizione ci sarà anche il Teatro Comunale
Notti Ducali Casolane

Sabato 7 e Domenica 8 Agosto, dalle 19.00 fino a notte fonda tra Castello, Teatro Comunale, Corso Umberto ed area esterna del Teatro di Casoli, si accendono le ombre antiche dell’arte fruita con varie proposte che mettono in luce la forza del pensiero ed il gusto locale. Concerti musicali, istallazioni artistiche, improvvisazioni e letture sceniche, assaggi gustosi nel PERCORSO SAPORI, tutto all’insegna della libera espressione e fruizione dei migliori prodotti poetici della terra d’Abruzzo.

"Lo stato della Comunità che ci ospita - dice Icks Borea - è oggi determinato nella ferrea volontà di ricostruire e trovare nuove relazioni. Sospesi tra urgenza ed emergenza ritroviamo una comunità di cittadini della REPUBBLICA ed amministratori considerati di serie Z, deprivati di un antichissimo ospedale da strane abitudini barbare e delittuosamente ladre e COLPEVOLI. Un velo di tristezza nel cuore che è già teatro, reale e sordo. E’ per questo stato di cose che bisogna ripartire dall’intelligenza, da un PERCORSO SAPERI, che ci aiuta ad immaginare un luogo che risuona per sempre di canti, flauti, chitarre, con gli spunti e gli strapuntini di un teatro che riapre (PERCHE’ QUI E’ L’EVENTO, UN TEATRO FISICO CHE RIAPRE I SUOI BATTENTI IL 7 AGOSTO 2010), con arte, installazione, allestimenti e proiezioni, percussioni, solide e sinuose fisorganettarmoniche, elettronica in proiezione. Giovani talenti attivi è quello che troverete, serviti e riveriti per un incontro di abilità e proposte, semplici, brevi, intense."

PROGRAMMA

 

Sabato 7 Agosto 2010

Piazza Brigata Majella

Ore 19.00
- Quadrilatero percussivo
(ritmi): Matteo Candeloro, Marco Ciampoli, Vincent Naobly, Pilustro, Nicola Ceroli.

Ore 22.00
- La Mensa del Prete (teen rock band)
- Il Management del Dolore Post Operatorio in concerto (managementdeldolorepostoperatorio.it)

Domenica 8 Agosto

Piazza Brigata Majella

Ore 22.00
- Red Eyes
- P.C.U.S. in concerto (videoclip 1) (videoclip 2)

SUL PERCORSO SAPERI, PARALLELO AL PERCORSO SAPORI

Domenica 8 Agosto

C.so Umberto e Teatro Comunale

Dalle ore 19.00

Luisa Belviso & Oliver, il Teatro di Luciano Emiliani con Ivana Bevilacqua al flauto, Gruppo Hurguy, Gabrias Dario Impicciatore, Federico Carulli, Silvia Impicciatore, Max di Carlo, Alberto Melchiorre, Marco Stella, Loris Zacchigna, altri lavori, altri in arrivo…

Castello Ducale, aperto dal pomeriggio, “rosa con scandalo” (party e ritrovo alle 24)

E' un film che comincia e si scriverà da sé e per questo partecipate, invitatevi e moltiplicatevi

Allo sbattimento : Icks Borea, solo
Agli allestimenti : Teatrica, Chieti. Con l’ausilio prezioso di Donato Belfatto
Info : casolink@email.it – 347.0735826


Un cenno a parte per gli artisti che avranno l'onore di
RIAPRIRE LO SPAZIO DEL  TEATRO COMUNALE

Gruppo HURGUY

Homo Videns. Un respiro in cortocircuito, poi un battito bionico. Un risveglio da un sonno elettronico iniziato con la seconda rivoluzione industriale. Il primo dato che la narrazione dell'opera ci suggerisce è che la vita psichica compare senz'altro prima dell'attività dell'occhio e del penetrare in esso della luce: l'homo videns, il soggetto storico che in vari gradi rappresenta il nostro vivere contemporaneo, non è dunque la prima e non sarà neppure l'ultima delle nostre apparizioni storiografiche. Siamo circondati e chiusi dalla spettacolarizzazione delle merci, ci sta sulla pelle, una logica di produzione che sgorga direttamente dalle pieghe del feticismo e ne amplifica gli effetti narcotici. Qui il fenomeno umano visto da Hurguy sembra voler tornare a sé uscendo, si torce, è piuttosto homo habilis, che impiega la propria forza muscolare per erodere la geometria rettilinea e monolitica della tecnica, della bellezza intesa e voluta come fredda perfezione, si libera dal sarcofago dei bisogni indotti (come fosse stato tumulato da qualche secolo, senza l'accertamento del medico necroscopo). Poi esce, è fuori, ma adesso è lui stesso lo spettacolo: stagliato di fronte a tanti occhi invisibili e inavvertiti, è la antropomorfizzazione temporanea del sarcofago. Deve tentare di uscire ancora una volta, gli resta l'ultimo sforzo da compiere prima di adombrare definitivamente la figura che rappresentava e riappartenersi. Il valore era lo spettacolo, tutto era canalizzato nel visibile, ma prima e oltre l'occhio è la vita psichica, è il pensiero, la voce. E allora inizia a parlare sopra i passi del testo, ma di parole che non siano urli - da tempo anche gli urli lo spettacolo ha fagocitato -, ma poco più di un mormorio di grammatiche debordiane. S'è fatta ora, svegliamoci.

Alberto MELCHIORRE

La sua formazione nella chitarra classica è avvenuta presso il Conservatorio Casella dell’Aquila, sotto la guida del Prof. Massimo Delle Cese , con il quale si sta diplomando.
Frequenta la Facoltà di Lettere e Filosofia - indirizzo: Storia e Pratica delle Arti, Musica e Spettacolo, presso l’Università degli Studi dell’Aquila.
Ha frequentato corsi di perfezionamento e di interpretazione chitarristica tenuti da docenti di chiara fama nel mondo chitarristico (Maurizio Colonna, Alirio Diaz, Carlo Carfagna, Dale Kavanagh, Thomas Kirchoff, Roberto Fabbri, Bruno Battisti D’Amario, Francesco Taranto, Alessandro Cavallucci, Edoardo Isaac, Costas Kotziolis, Frank Gambale, Simone Iannarelli, Aniello Desiderio).
E’ vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, Concorso Nazionale per Giovani Talenti (Civita D’Antino, Concorso Nazionale “ Giulio Rospigliosi” (Pistoia), Concorso Nazionale “Kamerton” (Spoltore), Concorso Nazionale “A. Ceraudo” (Ortona), Concorso Internazionale “Giovani Chitarristi” (Mottola), Concorso Internazionale “Paolo Barrasso” (Caramanico), International Guitart Competition” (Cassino).
Svolge una significativa attività concertistica.
Svolge attività didattica.
Collabora con il Conservatorio Casella nell’ attività di propedeutica musicale.
E’ presente in numerosi eventi musicali, teatrali e rassegne culturali, anche in qualità di Direttore Artistico.

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
guardate il videoclip NEI PALAZZI del Management del Dolore Post-Operatorio!!!!

http://www.youtube.com/user/managementdeldolore
Inserito da  pixie  il 06/08/2010 alle ore 12:16:59
 n. 2 
senta, scusi, all'organizzatore,visto che si parla di sanita',vedo che lei è sempre attento alle specializzazioni,vorrei approfittare di questo evento per togliermi un piccolo callo che mi prude da un po' di tempo,il gruppo è attrezzato per questo?farei risparmiare anche qualcosa alla sanita' locale,giusto per contribuire alla messa in ordine dei conti,anzi invito tutti i cittadini ad approfittare dell'evento,mi sembrano appropriati e specializzati.
Inserito da  yoghi  il 06/08/2010 alle ore 13:00:57
 n. 3 
ti toglieranno anche il fiato ed il respiro, perchè sono potenti e di grandissimo talento
Inserito da  primario  il 07/08/2010 alle ore 10:03:06
 n. 4 
se lo dice il primario....
Inserito da  secondario  il 07/08/2010 alle ore 22:21:44
 n. 5 
questa sera, oltre la collaborazione con musicasoli, luciano emiliani & ivana bevilacqua (recitazione e flauto), i concerti dei "red eyes" e dei "pcus" (il potere del caos ultra sonico), gruppo hurguy.org (nella allucinante e da non perdere performance di scultura danza in allestimento "homo videns"), loris zacchigna & cedric (chitarre), luisa belviso & oliver binetti (teatro), max di carlo silvia santoleri gabrias dario impicciatore federico carulli in canti e canzoni del repertorio popolare organetti e danze, dj pilustro (al castello per "rosa con scandalo" alle 24, preceduto da un'abile conversazione tra icks borea, marco stella e luca romagnoli - leader del management del dolore post operatorio- su passato, presente e futuro delle arti che parlano la nostra lingua), il quadrilatero percussivo, il gentilissimo alberto melchiorre alla chitarra classica al castello, sarà la più interessante e grande alleanza strategica per le arti nell'abruzzo citeriore e intanto, ABBIAMO RIAPERTO UN PICCOLO TEATRO. CHE VI DEVO DIRE ? CHI NON VIENE SI PERDE LA PIU' BELLA SERATA IN ABRUZZO. STASERA
Inserito da  pressagente  il 08/08/2010 alle ore 14:48:15
 n. 6 
mi scuso per la mia ignoranza in materia ma non ho capito niente di queste due serate...e a guardare le facce della gente sembravano tutti molto perplessi ...si ringrazia per l'impegno degli organizzatori ma preferisco altro
Inserito da  casolano  il 10/08/2010 alle ore 18:03:14
 n. 7 
casolanoa.... ma come, non hai capito il potere del caos ultrasonico?
Mi sto' scompisciando!
Inserito da  Leone B.  il 10/08/2010 alle ore 19:44:29
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"L’uomo è nato libero, ma dovunque è in catene" (Jean J.Rousseau)

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< ottobre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (141)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (54)
Beni culturali (38)
Calendario eventi (22)
Cinema (30)
Comune (240)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (75)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (438)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (7)
Libri (113)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (84)
Storia (80)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020

Ultimi commenti:
Online sociology essay writing...
08/06/2020 alle ore 09:18:15
Inserito da Sociology Assignment Writ
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria

Valid xhtml 1.0 / css