News » Articolo
Inserito da Redazione il 28/09/2010 alle ore 12:34:29 - sez. Ospedale - visite: 2507 

Ospedale, il pubblico regredisce ed il privato avanza...
Ospedale, il pubblico regredisce ed il privato avanza...

Articoli correlati»

Che il Piano Sanitario non prevede tagli agli ospedali privati è ormai noto, ma che la notizia della chiusura dei reparti dell'ospedale di Casoli, si ripercuotesse così negativamente anche sui servizi che restano (che funzionano e che continueranno a funzionare), favorendo le strutture private, non lo potevamo proprio immaginare... o forse sì??!!!
E' da ieri infatti, che girano voci sui 104 prelievi presso il centro prelievi della nuovissima struttura sanitaria privata, ubicata in località Selva Piana a Casoli. Si parla perfino di una specifica convenzione con la Asl...
104 prelievi solo ieri, contro i pochi, pochissimi, effettuati presso il nostro nosocomio. Così, molti cittadini, presi dalla psicosi della chiusura e dalla paura che, neppure ciò che resta funzioni più  come prima, preferiscono pagare. Anzi pagano due volte, poiché anche le strutture private usufruiscono di finanziamenti pubblici. Paghiamo con le nostre tasse per le strutture pubbliche menomate e paghiamo, sia direttamente, che indirettamente sempre con le nostre tasse, anche quelle private. Viva l'Italia!

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
AHAHAHAhAHAHAHAHAH, e la Comunità lo ha imparato solo ora ? Perchè, non lo sapeva ? Poverini, quanta ignoranza vi colpisce e vi colpirà...
Inserito da  Lu Barone  il 28/09/2010 alle ore 12:53:40
 n. 2 
...e da quì si evince che il blocco dei terminali che ha scaturito tanti disagi all'ospedale, non è avvenuto per caso...
Inserito da  occhi aperti  il 28/09/2010 alle ore 15:31:13
 n. 3 
Siamo omertosi, siamo una cosca, siamo inutili, siamo povera gente, siamo ridicoli, meritiamo il peggio del peggio, e così sia...
Inserito da  La Baronessa  il 28/09/2010 alle ore 15:47:04
 n. 4 
In poche parole questo ospedale già in agonia, lo stiamo facendo morire anche noi cittadini.
Bisognerebbe far capire alla popolazione che a parte gli ulteriori reparti chiusi, tutti i servizi sanitari che c'erano, vengono ancora garantiti.
Ah! A proposito di informazioni sulle attività all'ospedale, ieri sono arrivate le brochure della Asl con lo slogan "A Casoli c'è, chi si prende cura di te..."
Inserito da  cittadino  il 29/09/2010 alle ore 08:57:52
 n. 5 
Prima di lanciare accuse infondate sarebbe meglio documentarsi. E poi sappiamo tutti che in ospedale ci sono alcuni servizi, il problema è che probabilmente non sono all'altezza delle aspettative propagandate dalla Asl nella ormai famosa brochure. Infine, i cittadini vanno dove vogliono, liberi di scegliersi anche il privato, convenzionato o no.
Inserito da  forza casoli  il 29/09/2010 alle ore 14:12:56
 n. 6 
quando il pubblico funziona meglio del privato noi ci andiamo!! tanto non vi licenzia nessuno...al massimo vi spostano!
Inserito da  Lu Re  il 29/09/2010 alle ore 14:25:24
 n. 7 
Ma se il pubblico non funziona, è colpa della cattiva politica, soprattutto di questa cattiva politica.
I servizi sanitari pubblici devono funzionare sempre, non tutti i cittadini possono permettersi il privato!
Il privato deve essere, appunto, una SCELTA e non un RIPIEGO!!
Inserito da  suddito disoccupato  il 29/09/2010 alle ore 16:16:46
 n. 8 
Con questa politica di m***a a rimetterci è sempre chi ha poca possibilità economica, soprattutto adesso...
Inserito da  cittadino di serie B  il 29/09/2010 alle ore 17:22:54
 n. 9 
Bhe ma cosa vi aspettavate? Avete visto il grado di interesse dei casolani per le vicende dell'Ospedale?
x Suddito
non e' proprio cosi! Il pubblico, quando funziona, e' sempre per merito di qualcuno piu' volentoroso degli "altri". Quando non funziona...non e' colpa della politica ma solo degli "altri".
La cosa ideale sarebbe, ma qui siamo nella fantascienza, il pubblico che funzionasse con i metodi del privato e questo sia per la sanita' ma anche per la scuola!

Complimenti per la web-cam!!!
Inserito da  Abruzzese  il 29/09/2010 alle ore 18:59:24
 n. 10 
Con una politica corretta, anche gli "altri" rigano dritto, in genere sono i soliti raccomandati... magari con doppio lavoro...
Inserito da  suddito  il 29/09/2010 alle ore 19:49:59
 n. 11 
si chiama siocialismo, o nazionalsocialismo, o cattolico socialista europeista.
Inserito da  eu  il 29/09/2010 alle ore 20:40:43
 n. 12 
Per "Abruzzese": la webcam è a cura di meteocasoli.it
Tra qualche giorno sarà pubblicato un articolo in merito.
Inserito da  webmaster  il 29/09/2010 alle ore 22:00:48
 n. 13 
o roba da national geografic come immagini, very good.
Inserito da  eu  il 29/09/2010 alle ore 22:08:22
 n. 14 
Eccolo, e' arrivato il solito a sporcare le discussioni! Te l'hanno gia' spiegato, se hai qualcosa di sensato da dire bene senno' risparmiaci per favore.
Inserito da  neuro per eu  il 30/09/2010 alle ore 08:16:12
 n. 15 
In un'azienda privata sia i servizi che gli operatori sono molto più EFFICIENTI di un'azienda pubblica.
Purtroppo qui al sud.... vedi i casi Sanita Abruzzese, Pugliese, Campana, ecc. c'è sempre qualcuno che ruba , qualcuno che non lavora e qualcuno che ....domanda come mai in Lombardia , in Veneto eda latre regioni funziona tutto..e addirittura si aprono sempre ospedale e NON SI CHIUDONO!
Inserito da  Italiani  il 01/10/2010 alle ore 09:22:26
 n. 16 
Ancora con questa storia "qui al Sud"...
Non si tratta di punti cardinali, qui e' in atto solo un meccanismo perverso, da parte di quelli che vorrebbero prendersi le poltrone, di azzerare il vostro livello di autostima e di far aumentare nel popolo sovrano la convizione di far parte delle cosidette zone fisiologicamente disagiate. Bhe, l'Abruzzo per me non e' disagiata affatto e se lo e', e' solo per colpa della classe dirigente incopetente e ignorante.
Inserito da  Abruzzese  il 01/10/2010 alle ore 11:47:07
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"La vera libertà di stampa è dire alla gente ciò che la gente non vorrebbe sentirsi dire" (George Orwell

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (141)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (50)
Beni culturali (36)
Calendario eventi (20)
Cinema (30)
Comune (231)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (71)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (436)
Foto FB (6)
Internet (18)
Interviste (9)
Lavoro (7)
Libri (113)
Menu (1)
Mostre (45)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (194)
Politica (43)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (82)
Storia (80)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (9)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (5)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Ultimi commenti:
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.
Faccia un ulteriore sforzo, um...
12/09/2018 alle ore 12:40:26
Inserito da regno bacteria
La famiglia Talone ringrazia v...
06/09/2018 alle ore 09:36:58
Inserito da La moglie
Vorrei macinare del grano soli...
11/06/2018 alle ore 20:56:03
Inserito da fioravante scamuffa
correggo 15 lt pro capite, è p...
23/01/2018 alle ore 09:58:52
Inserito da j

Valid xhtml 1.0 / css