News » Articolo
Inserito da Redazione il 19/05/2009 alle ore 21:19:51 - sez. Ambiente - visite: 3449 

Punti di raccolta del Centro Urbano invasi da rifiuti provenenti da altre località
Le piazzole riservate alla raccolta dei rifiuti dei residenti, vengono impropriamente utilizzate da passanti che risiedono in altri quartieri
Puliamo il bosco

Mentre c'è chi partecipa a lodevoli iniziative ecologiche, come la pulitura dei nostri boschi e delle nostre discariche abusive, nel resto del territorio non manca chi fa sfoggio di cattiva educazione. Questo scarso senso civico riscontrabile nei vari punti di raccolta dislocati nel nostro Comune, scaturisce anche da una insufficiente informazione, un insufficiente rigore in materia di controlli e sanzioni, dal numero limitato di cassonetti per l'indifferenziato, in quanto la raccolta per questo tipo di rifiuto si verifica una sola volta alla settimana e dal numero limitato di cassonetti per la raccolta vetro.

Ultimamente, un altro fenomeno sta dilagando tra i punti di raccolta situati nel nostro centro urbano: cittadini di paesi limitrofi o di Casoli, ma residenti in quartieri diversi o in periferia, utilizzano i cassonetti riservati a determinati isolati. Capita spesso infatti, di vedere macchine che sostano davanti ad uno dei punti di raccolta lungo Via Frentana, con persone non del posto intenti a lasciare nelle piazzole riservate alla raccolta dei residenti, rifiuti di ogni genere e a qualsiasi ora. Il risultato è quello che si può vedere nelle foto scattate oggi.

E' vero che la differenziata è passata dal 23% al 46% (e questo è un dato confortante!!), ma la strada da percorrere per diffondere quel minimo di educazione ambientale adeguato e sufficiente a garantire un uso corretto, sia dei singoli contenitori che dei punti di raccolta in tutto il territorio, è ancora lunga ed in salita. Si segnala infatti, che molti utilizzano il secchio dell'umido per buttare rifiuti che appartengono all'indifferenziato, questo, come già spiegato precedentemente, scaturisce dal fatto che i contenitori dell'indifferenziato non sono sufficienti. Molti buttano l'umido nelle buste di plastica, invece che in quelle biodegradabili, forse perché i nuovi sacchetti dell'umido non si possono chiudere più legandoli attraverso i manici, ma bisogna legarli con delle fascette, soprattutto in questo periodo, che i piccoli secchi non bastano più e i rifiuti vengono parcheggiati temporaneamente sui balconi e sulle terrazze. Si consiglia quindi, di tornare a distribuire i vecchi sacchetti biodegradabili...quelli con i manici. 
Inoltre, tanti cittadini fanno ancora confusione con il calendario, sarebbe quindi opportuno ricordare alla popolazione i giorni stabiliti per ogni tipo di raccolta e spiegare per esempio, che il Martedì non è il giorno stabilito per buttare via la plastica, la carta e il barattolame, ma il giorno stabilito per la RACCOLTA, quindi questi rifiuti vanno buttati la sera prima, il Lunedì oppure il Martedì, ma prima delle 6!!! Va quindi aumentata la campagna di informazione e sensibilizzazione se si vuole raggiungere e superare il traguardo del 50%!!

Area commenti di FaceBook
 n. 1 
Se la raccolta differenziata ha raggiunto quasi il 50%, significa che c'è una metà della popolazione che non ricicla affatto, quindi: dove va a finire l'immondizia di chi non ricicla?? Ma nei cassonetti dell'indiffirenziato ovviamente!!! Ecco perchè li troviamo in quelle condizioni e chi non ricicla usa pure il bidone dell'umido per non lasciare le buste a terra. I cassonetti dell'indifferenziato devono tornare ad essere grandi come prima, altrimenti avremo sempre la sporcizia in strada!!!
Inserito da  riciclone  il 21/05/2009 alle ore 11:45:22
 n. 2 
Per l'indifferenziata, se uno facesse veramente bene la raccolta DIFFERENZIATA non OCCORREREBBERO grandi cassonetti perchè si ridurrebbe a poco...infatti, togliendoci di mezzo carta, vetro, plastica e organico....basterebbero i contenitori...il problema è che TROPPA GENTE NON HA ANCORA CAPITO CHE è UN NOSTRO DOVERE FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA, perchè fà bene alle nostre tasche e soprattutto alla nostra salute....per non parlare che semplicemente rappresenta una questione di civiltà ed educazione!!!
ciao ciao..
Inserito da  casolicasoli  il 22/05/2009 alle ore 08:21:15
 n. 3 
bravo!! ma per ottenere questo risultato serve più rigore e informazione!! ci vuole una campagna di sensibilizzazione più massiccia!!! la gente deve capire!!! VA EDUCATA!!!
Inserito da  marco  il 22/05/2009 alle ore 10:21:09
 n. 4 
Torno a ribadire che molti fanno ancora confusione con le date o con gli orari! Ieri, venerdì pomeriggio per esempio, in un quartiere c'era un mucchietto di rifiuti costituito da plastica e carta...
Manca l'informazione continuativa e periodica... quasi martellante!!!
C'è poca sensibilità... ed abbiamo raggiunto il 46%, immaginatevi il risultato con una raccolta differenziata fatta da tutti e correttamente!!
L'ignoranza in materia rappresenta il prima ostacolo da superare per riuscire ad ottenere un buon risultato.
Non avete mai visto per esempio sparecchiare banchetti in piazza dopo una festa o una sagra? Tutto finisce in un unico e grande cassonetto. Il bidone dell'umido non viene preso proprio in considerazione, così, chi sparecchia butta gli avanzi insieme alla plastica. Ho provato qualche volta a far notare la cosa a qualcuno... ma ahimè... mi ha riso in faccia... :-(
Speriamo che piano piano le cose migliorino, un bel passo avanti l'abbiamo già fatto, quindi un barlume di speranza per superare il 50% c'è.
Chi vuole segnalare discariche abusive, può farlo anche scrivendo a casoli.org (oltre che alle autorità competenti, ovviamente).
Inserito da  webmaster  il 23/05/2009 alle ore 11:59:37
 n. 5 
Aumentate i punti di raccolta se non volete vedere spazzatura in giro,non sono i cittadini maleducati ma le istituzioni che non mettono a disposizione i mezzi per effettuare la separazione e la differenzazione.
Inserito da  Anonimo  il 09/06/2009 alle ore 15:19:32
Inserisci un commento
Autore
E-mail o Sito Web

Prima dell'invio, inserisci i numeri del codice di sicurezza che vedi apparire qui sotto

Codice di sicurezza

AVVERTENZE da leggere prima di postare i commenti
Non sono consentiti:
1) messaggi inseriti interamente con caratteri maiuscoli
2) messaggi non inerenti al post
3) messaggi pubblicitari
4) messaggi con linguaggio offensivo e/o lesivo nei confronti di terzi
5) messaggi che contengono turpiloquio
6) messaggi con contenuto sessista, razzista ed antisemitico

7) messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

8) messaggi inseriti col copia ed incolla di lunghi articoli


La Redazione di casoli.org si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi dato inserito, senza preavviso e senza fornire alcuna motivazione.

In ogni caso, casoli.org non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi e non risponde per eventuali controversie che dovessero insorgere tra gli utenti. Ogni utente è responsabile dei dati che inserisce e ad ogni sua azione corrisponde un indirizzo IP registrato su database.

 
 

casoli.org è un sito pubblicato sotto Licenza Creative Commons

Dove non specificato diversamente, è possibile riprodurre il materiale: non alterandolo, citando sempre la fonte e non traendone vantaggi economici.


Riferimento legislativo sulla privacy

Legge 633 del 22 aprile 1941 e successive modifiche ed integrazioni
Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio
SEZIONE II
Diritti relativi al ritratto.
Art. 97
Non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.
Il ritratto non può tuttavia essere esposto o messo in commercio, quando l'esposizione o messa in commercio rechi pregiudizio all'onore, alla reputazione od anche al decoro della persona ritratta.


Nota (ndr): per quanto attiene il ritratto di minori, la pubblicazione nei termini e modi indicati nel precedente Art. 97, è vietata solo per i minori coinvolti in vicende giudiziarie (art.13 D.P.R. 22/09/88 n.448 ed art.50 D.L. 30/06/03 n.196, che estende il divieto anche ai casi di coinvolgimento a qualunque titolo del minore in procedimenti giudiziari in materie diverse da quella penale).

Torna in alto |

 

.

 

 
 Cerca nelle News

 

         Cerca nelle FotoNotizie

METEO

"La vera libertà di stampa è dire alla gente ciò che la gente non vorrebbe sentirsi dire" (George Orwell

 
 
 
casoli.org Mobile
::: LE NEWS DAL WEB :::

::: ARCHIVIO :::

< maggio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             
FotoNotizie

News - Audio - Video

Amarcord (1)
Ambiente (142)
Ambrosia (44)
Archeologia (23)
Attualità (8)
AudioComune (19)
AudioEventi (2)
AudioOspedale (2)
AudioStoria (10)
Autori (12)
Avvisi (55)
Beni culturali (39)
Calendario eventi (23)
Cinema (30)
Comune (245)
Comunità Montana (11)
Concerti (144)
Concorsi (34)
Corsi (22)
Cronaca (81)
DiversAbili (41)
Emigrazione (23)
Eventi (441)
Foto FB (6)
Internet (19)
Interviste (9)
Lavoro (8)
Libri (114)
Menu (1)
Mostre (46)
Musei (1)
Musica (36)
Ospedale (196)
Politica (45)
Recensioni (6)
Regione (16)
Solidarietà (36)
Spettacoli (82)
Sport (85)
Storia (81)
VideoAmarcord (4)
VideoAmbiente (16)
VideoAmbrosia (10)
VideoAntropologia (1)
VideoArcheologia (11)
VideoAttualità (13)
VideoBeniCulturali (6)
VideoCartoline (5)
VideoClip (1)
VideoConcerti (70)
VideoConsiglio (6)
VideoCronaca (39)
VideoEmigrazione (4)
VideoEventi (34)
VideoFeste (12)
VideoFolclore (5)
VideoInterviste (4)
VideoLibri (18)
VideoMeteo (5)
VideoMusica (5)
VideoNatura (4)
VideoOspedale (50)
VideoReligiosi (20)
VideoSolidarietà (8)
VideoSpettacoli (30)
VideoSport (20)
VideoStoria (42)
VideoTradizioni (10)
Vignette (12)


Catalogati per mese:
Luglio 2002
Agosto 2002
Settembre 2002
Ottobre 2002
Novembre 2002
Dicembre 2002
Gennaio 2003
Febbraio 2003
Marzo 2003
Aprile 2003
Maggio 2003
Giugno 2003
Luglio 2003
Agosto 2003
Settembre 2003
Ottobre 2003
Novembre 2003
Dicembre 2003
Gennaio 2004
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022
Ottobre 2022
Novembre 2022
Dicembre 2022
Gennaio 2023
Febbraio 2023
Marzo 2023
Aprile 2023
Maggio 2023
Giugno 2023
Luglio 2023
Agosto 2023
Settembre 2023
Ottobre 2023
Novembre 2023
Dicembre 2023
Gennaio 2024
Febbraio 2024
Marzo 2024
Aprile 2024
Maggio 2024

Ultimi commenti:
Don Mario Di Cola è stato seco...
24/01/2023 alle ore 07:56:29
Inserito da Gilberto Odorisio Bari
Impressionante e anche commove...
02/12/2021 alle ore 10:48:53
Inserito da Donatella
Il sindaco resta a casa, ma i ...
03/04/2020 alle ore 13:41:15
Inserito da nico menna
qual' è il protocollo di profi...
03/04/2020 alle ore 10:52:43
Inserito da H
vi sembra una cosa normale il ...
08/07/2019 alle ore 13:01:16
Inserito da star dust
MOVE ONE... ottima osservazion...
13/04/2019 alle ore 12:41:20
Inserito da casoli.org
Spiegate anche, perché tenete ...
11/04/2019 alle ore 08:48:07
Inserito da MOVE ON
ATTENZIONE!! In seguito al suc...
30/12/2018 alle ore 17:34:26
Inserito da casoli.org
Complimenti alla bella organiz...
07/10/2018 alle ore 13:56:50
Inserito da Maria Menna- Roma
http :// www . mednat . org /s...
12/09/2018 alle ore 12:50:06
Inserito da R.B.

Valid xhtml 1.0 / css